Recensioni libri

Alphonse De lamartine

Alphonse De lamartine biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Alphonse De lamartine
Alphonse De lamartine
Modifica bioCronologia

Nato a Mâcon nel 1790, compiuti gli studi fu in Italia e soggiornò a Napoli, esperienza determinante per la sua opera e per la sua vita sentimentale. Tornato in Francia, ebbe una vita mondana in cui ebbero parte importante il suo fascino e i suoi amori con Julie Charles e con Lena de Larche. L'amore con Julie si concluse drammaticamente con la morte di lei. Lamartine scelse la carriera diplomatica. Ebbe il primo incarico a Napoli, poi a Firenze. Sposò l'inglese Elisa Birch. Nel 1830 abbandona la carriera diplomatica per quella politica. Dopo un viaggio in oriente fu eletto deputato e partecipò attivamente ai lavori della camera. La sua attività politica culminò nel 1848 con la partecipazione al governo repubblicano, come ministro degli affari esteri. Il colpo di stato di Napoléon III lo allontanò dalla politica. Negli anni successivi dovette scrivere per sopravvivere. Morì a Paris il 28 febbraio 1869. Tra le prime cose interessanti da lui scritte sono Il golfo di Baia (Le golfe de Baia, 1813), in cui è l'influenza del soggiorno napoletano. Nel 1820 pubblica le Meditazioni poetiche (Méditations poétiques) la cui originalità, non tanto dei contenuti, quanto nel tono di autobiografica confidenza sentimentale, ebbe ampi consensi sia negli ambienti romanticisti che in quelli con servatori. Dal 1830 il tono della sua poesia muta, alla ricerca di uno spiritualismo che trasfuse nelle Armonie poetiche e religiose (Harmonies poétiques et religieuses, 1830), che ebbe un vasto consenso di pubblico: l'ampiezza tematica dell'opera, molto più vasta e varia della precedente lirica d'amore, e la presenza di poesie di argomento religioso (alcune profondamente cristiane) ne fanno una delle raccolte più significative. Del 1831 sono Le rivoluzioni. Jocelyn (1836) è una specie di dramma morale e religioso, sullo sfondo di una vicenda d'amore. Ne La caduta di un angelo (La chûte d'un ange, 1838) rievoca l'epopea mitica di una umanità ancora primitiva. Si tratta in entrambi i casi di visioni più vaste rimase irrealizzate, tra i migliori esiti poetici di Lamartine. Contemporanei sono i discorsi politici sulla pace universale, i trovatelli, la libertà di stampa. Con la Storia dei girondini (Histoire des girondins, 1847) riabilitò i fondatori della nuova Francia, anticipando ciò che sarebbe avvenuto nel 1848. Del 1849 è Graziella. Dopo il colpo di stato di Napoléon III e il ritiro dalla vita politica, sono una serie di riedizioni, memorie. Un Corso familiare di letteratura (Cours familier de littérature, 1856-1869). E' una produzione sorretta solo dal talento di divulgatore, e dal bisogno di guadagnare per sopravvivere. "Le meditazioni" sono un suggestivo modello lirico, capace di legare il poeta e il lettore in una effimera complicità. Il linguaggio è pove- ro di strumenti. Alla varietà degli spunti corrisponde l'intenzione di ridurre la complessità del mito a favore della sua comunicabilità. il suo talento si affida alla musica del verso. La produzione di Lamartine segue una precisa parabola: da "Jocelyn" a "La caduta di un angelo" si passa dall'esperienza religiosa di un curato nello scenario dei paesaggi alpini, a una densa allegoria della caduta biblica. Lamartine è stato anche poeta epico, costruttore di poemi filosofici, non solo l'esiguo (per repertorio) lirico de "Le meditazioni".

Tratto da Antenati

Alphonse De lamartine I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Alphonse De lamartine?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
Alphonse De lamartine
Mélanges Poétiques Et Discours (Classic Reprint)
Mélanges Poétiques Et Discours (Classic Reprint)
Narrative of the Residence of Fatalla Sayeghir: Among the Wandering Arabs of the Great Desert (Classic Reprint)
Narrative of the Residence of Fatalla Sayeghir: Among the Wandering Arabs of the Great Desert (Classic Reprint)
Graziella: A Novel (English Edition)
Graziella: A Novel (English Edition)
History of the Girondists; or, Personal memoirs of the patriots of the French revolution, tr. by H.T. Ryde (English Edition)
History of the Girondists; or, Personal memoirs of the patriots of the French revolution, tr. by H.T. Ryde (English Edition)
Jocelyn - Épisode — Journal trouvé chez un curé de village: Poésie et Littérature; poèmes d'Alphonse de Lamartine, Poète, historien, romancier, académicien (French Edition)
Jocelyn - Épisode — Journal trouvé chez un curé de village: Poésie et Littérature; poèmes d'Alphonse de Lamartine, Poète, historien, romancier, académicien (French Edition)
Graziella (Classic Reprint)
Graziella (Classic Reprint)
La Questione d'Oriente: Pensieri, Discorsi ed Articoli (Classic Reprint)
La Questione d'Oriente: Pensieri, Discorsi ed Articoli (Classic Reprint)
La Questione d'Oriente: Pensieri, Discorsi ed Articoli (Classic Reprint)
La Questione d'Oriente: Pensieri, Discorsi ed Articoli (Classic Reprint)
Graziella
Graziella
Graziella
Graziella

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 25/04/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana