Recensioni libri

James Dickey

James Dickey biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia James Dickey
James Dickey
Modifica bioCronologia

James Dickey è nato ad Atlanta, Georgia il 2 febbraio del 1923 all'ospedale di Piedmont.
Terzo figlio di Maibelle Swirft ed Eugene Dickey.

James Lafayette Dickey, III, o semplicemente Jim, è cresciuto ad Atlanta, ha frequentato la scuola elementare S. Cook, la scuola superiore North Fulton a Buckhead una cittadina rurale nei sobborghi.
Giocò a football e fece atletica specializzandosi negli ostacoli.
Dopo il diploma alla Fulton a 19 anni, Jim frequentò la Darlington a rome(georgia) per un anno in preparazione all'educazione universitaria.
Frequentò l'università di Clemson nella Carolina del Sud per solo un semestre per poi andare a combattere nella seconda guerra mondiale.

Alla scuola di combattimento, divenne osservatore radar e navigatore, e con queste capacità volò per 39 missioni con il 418° squadrone combattente di base nell'oceano pacifico.

La carriera poetica di Jim cominciò spedendo lettere alle ragazze dal fronte. Cominciò a leggere nel sud pacifico, chiedendo alla madre di mandargli volumi su volumi di poesia classica e contemporanea.

Dickey si sposò con Maxine Webster Syerson il 4 novembre del 1948 a Nashville nel Tennesse, dove frequentò l'univesità di Vanderbilt. Si laurea nel 1949 in filosofia.

Nel 1950 prese la laurea in letteratura in inglese e cominciò ad insegnare all'istituto Rice a Huston, Texas.

Dickey continuò ad insegnare dopo il conflitto in Corea.
Lavorò intensamente ai suoi appunti in questo periodo, documentando il suo sviluppo come poeta e critico.
Dickey divenne poeta a pieno tempo quando venne premiato con Il "Sewanee Review writer's fellowship" che gli permise di vivere con la sua famiglia, in Francia, italia per un anno prima dell'agosto del 1954.

Dopo il suo ritorno dall'Europa Dickey insegnò all'università della Florida fino alla controversia nata dalla lettura del suo poema "The Father's Body" ad un gruppo locale di donne. Dopo un tentativo di censusare il suo lavoro Dickey lasciò l'insegnamento e cominciò una carriera nella pubblicità con l'agenzia McCann-Erickson a New York.
Tornò ad Atlanta nel 1956.

Dopo anni di pubblicità , "vendendo l'anima al diavolo durante il giorno, e ricomprandosela la notte", con la pubblicazione di "Stone and Other Poems" nel 1961 ricevette il premio "Guggenheim" che gli permise di vivere in Italia tra il 1961 ed il 1962.


Dickey ritornò negli Stati Uniti per lavorare all'università del Wisconsin. Nel 1966 ed ancora nel 1967 venne eletto "Consultant in Poetry to the library of Congress", l'equivalente amerciano di poeta laureato.

Il 26 agosto del 1968 Dickey e sua moglie Maxine ed i loro 2 figli, Christopher e Kevin, andarono a Columbia nella Carolina del Sud dove venne insignito di "poet-in-residence" ed ebbe la cattedra all'università della Sud Carolina.
Rimase in Sud carolina fino alla sua morte nel 1997.


James Dickey I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di James Dickey?
Inserisci il link su zam.it

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 24/06/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana