Recensioni libri

Julia Kristeva

Julia Kristeva biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20336

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Julia Kristeva biografia

Julia Kristeva Julia Kristeva è nata il 24 giugno 1941 a Silven, Bulgaria. Nel 1963 si diploma in Filologia romanza all'Università di Sofia, Bulgaria. Nel 1964 prepara un dottorato in letteratura comparata all'Accademia delle Scienze di Sofia; nel 1965 ottiene una borsa di studio nel quadro di accordi franco-bulgari e dopo il 1965 prosegue gli studi e lavoro di ricerca in Francia all'Ecole Pratique des Hautes Etudes (E.P.H.E.).

Nel 1968 consegue il dottorato sotto la direzione di Lucien Goldmann (con Roland Barthes e J. Dubois). Sempre nel 1968 è eletta segretario generale dell' Association internationale de sémiologie ed entra nel comitato di redazione del suo organo, la rivista Semiotica.

Nel 1973 consegue il dottorato di stato in Lettere sotto la direzione di J C.Chevalier. Dal 1967 al 1973 è ricercatrice al C.N.R.S. di Linguistica e Letteratura francese, al Laboratoire d'anthropologie sociale, al Collège de France e all'Ecole des Hautes Etudes en Sciences sociales. Nel 1972 tiene un corso di linguistica e semiologia all'U.F.R. di Letteratura Sciences des textes et documents dell'Università Paris VII Denis Diderot.

E' nominata direttore del D.E.A. di Études Litteraires. Nel 1974 viene eletta Permanent visiting professor al Dipartimento di letteratura francese della Columbia University, New York.

Nel 1988 è responsabile del D.R.A.P.S. (Diplome de recherches approfondies en psycopathologie et sémiologie). Nel 1992 è nominata direttore della Scuola di dottorato "Langues, littératures et civilisations, recherches transculturelles: monde anglophone-monde francophone", all'Università di Paris VII Denis Diderot e Permanent Visiting Professor al Dipartimento di Letteratura comparata dell'Università di Toronto, Canada.

Nel 1993 è nominata membro del Comitato scientifico, che affianca il ministro dell'Educazione Nazionale.

Attualmente è professoressa all'Università Paris VII Denis Diderot Dal 1978 dopo una psicoanalisi personale e una analisi didattica presso l'Institut de psychanalyse, esercita come psicoanalista.

PENSIERO
Gli interessi scientifici di Julia Kristeva vanno dalla linguistica alla semiologia, alla psicoanalisi, alla letteratura del XIX secolo.

Esponente di spicco della corrente strutturalista francese e in particolare del gruppo di Tel Quel, che ha sviluppato in Francia le ricerche iniziate dai formalisti russi negli anni Venti e continuate dal Circolo linguistico di Praga e da Jakobson, Julia Kristeva ritiene che la semiotica sia la scienza pilota nel campo delle cosiddette "scienze umane".

Pervenuta oggi a un'estrema formalizzazione, in cui la nozione stessa di segno si dissolve, la semiotica si deve rivolgere alla psicoanalisi per rimettere in questione il soggetto senza di cui la lingua come sistema formale non si realizza nell'atto di parola, indagare la diversità dei modi della significazione e le loro trasformazioni storiche, e costituirsi infine come teoria generale della significazione, intesa non come semplice estensione del modello linguistico allo studio di ogni oggetto fornito di senso, ma come una critica del concetto stesso di semiosi.

OPERE
Séméiôtiké. Recherche pour une sémanalyse, Le Seuil, Paris, 1969; Le texte du roman, Mouton, La Haye, 1971; La révolution du language poétique. L'avant-garde à la fin du XIX siècle: Lautréamont et Mallarmé, Le Seuil, Paris, 1974; Des chinoises, Editions des femmes, Paris, 1974; Polylogue, Le Seuil, Paris, 1977; Pouvoirs de l'horreur. Essai sur l'abjection, Le Seuil, 1980; Le language, cet inconnu. Une initiation à la linguistique, Le Seuil, Paris, 1981; Soleil noir. Dépression et mélancolie, Gallimard, Paris, 1987; Les Samouraïs, roman, Fayard, Paris, 1990; Le temps sensible. Proust et l'expérience littéraire, Gallimard, Paris, 1994. Numerosi articoli di Julia Kristeva sono apparsi sulle riviste "Tel Quel", "Languages", "Critique", "L'Infini", "Revue française de psychanalyse", "Partisan Review", "Critical Inquiry" e molte altre.

Modifica biografia

I Libri di Julia Kristeva

La testa senza il corpo. Il viso e l'invisibile nell'immaginario dell'Occidente (Saggi.Arti e lettere)2015
La rivoluzione del linguaggio poetico. L'avanguardia nell'ultimo scorcio del diciannovesimo secolo: Lautréamont e Mallarmé (Saggi)2015
Stranieri a noi stessi. L'Europa, l'altro, l'identità2014
A Gerusalemme. Il bisogno di credere tra monoteismi e secolarizzazione2014
L'avvenire di una rivolta2013
Sole nero. Depressione e malinconia2013
Storie d'amore (Saggi.Arti e lettere)2012
In principio era l'amore. Psicoanalisi e fede2012
La rivoluzione del linguaggio poetico (L'alingua)2012
Il loro sguardo buca le nostre ombre. Dialogo tra un non credente e un credente sull'handicap e la paura del diverso (Saggine)2011
In principio era l'amore (Piccola enciclopedia)2011
IL LORO SGUARDO BUCA LE NOSTRE OMBRE2011
Melanie Klein. La madre, la follia (Saggi.Arti e lettere)2010
Il genio femminile: Hannah Arendt-Melanie Klein-Colette (Virgola)2010
Colette, genio femminile (Gli antecedenti)2010
Teresa, mon amour. Santa Teresa d'Avila: l'estasi come un romanzo (Saggi.Storia e scienze sociali)2008
2008
Poteri dell'orrore. Saggio sull'abiezione (L'alingua)2006
Il bisogno di credere. Un punto di vista laico (Saggine)2006
Il rischio del pensare (Opuscula)2006
Hannan Arendt. La vita, le parole (Saggi.Arti e lettere)2005
[(Colette )] [Author: Julia Kristeva] [Dec-2005]2005
Colette. Vita di una donna (Saggi.Arti e lettere)2004
Le génie féminin (3 - Colette)2004
La Discriminacion En Argentina: Diagnostico y Propuestas (Derechos Humanos)2004
Poderes de la perversión: Ensayo sobre Louis.Ferdinand Céline (Teoría)2003
''\'\\\'\\\\\\\'\\\\\\\\\\\\\\\'\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\'\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\'2003
Revolt, She Said2002
stin archi itan i agapi. psychanalysi kai pisti2001
In principio era l'amore2001
In principio era l'amore. Psicoanalisi e fede (Piccola enciclopedia)2001
[(The Crisis of the European Subject)] [Author: Julia Kristeva] published on (July, 2000)2000
Le nuove malattie dell'anima (Le derive: da Freud a Freud)1998
Le nuove malattie dell'anima1998
Le féminin et le sacré1998
L'avenir d'une révolte1998
Una donna decapitata (La memoria)1997
[(New Maladies of the Soul)] [ By (author) Julia Kristeva, Translated by Ross Guberman ] [December, 1997]1997
Del matrimonio considerato come un'arte1997
Sens et non-sens de la r?volte - Pouvoirs et limites de la psychanalyse I1996
Possessions1996
I samurai (Supercoralli)1992
Stranieri a se stessi (Saggi)1990
Les Samoura?s1990
Sole nero. Depressione e melanconia (Saggi)1988
In principio era l'amore. Psicanalisi e fede (Intersezioni)1987
LeRevolution du Langage Poetique L'Avant Garde au Fin de Dix Neuf Siecle1985
Loca verdad1984
Histoires d'amour1983
Le langage, cet inconnu (Une initiation à la linguistique) [Poche] [Edizione: Francia]1981
Semeiotiche. Ricerche per una semanalisi (SC/10 - Serie cultura)1978
La Traversée Des Signes1975
Des Chinoises1974
Materia e senso. Pratiche significanti e teoria del linguaggio (La ricerca critica. Letteratura)
Storie d'amore (Nuova biblioteca di cultura)
Julia Kristeva I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Julia Kristeva?
Inserisci il link su zam.it

 

Ultimi libri pubblicati di
Julia Kristeva
La rivoluzione del linguaggio poetico. L'avanguardia nell'ultimo scorcio del diciannovesimo secolo: Lautréamont e Mallarmé (Saggi)
La rivoluzione del linguaggio poetico. L'avanguardia nell'ultimo scorcio del diciannovesimo secolo: Lautréamont e Mallarmé (Saggi)
La testa senza il corpo. Il viso e l'invisibile nell'immaginario dell'Occidente (Saggi.Arti e lettere)
La testa senza il corpo. Il viso e l'invisibile nell'immaginario dell'Occidente (Saggi.Arti e lettere)

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Quando esce Orange is the new Black?
[21-07-2016]
Il grande naso e il grande cuore di Cyrano
[31-07-2014]
Una serata di ricette per genitori
[20-05-2014]
Leonardo. Un ariete nato troppo presto
[04-04-2014]
La Bologna Children's Book Fair per la prima volta apre le porte al pubblico
[31-03-2014]
Gli autori inseriti oggi
[09-02-2014]
Avere cinquecento anni e non dimostrarli!
[23-07-2013]
La ballata lirica
[21-05-2013]
Leggi le altre News
javfuck.net