Recensioni libri

Lelio Basso

Lelio Basso biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Lelio Basso
Lelio Basso
Modifica bioCronologia

Lelio Basso nasce a Varazze, in provincia di Savona, il 25 dicembre 1903. Trascorre l'infanzia tra il paese natale e Ventimiglia. Il padre Ugo, insegnante di idee liberali, gli trasmette l'interesse per la politica che Basso segue, ancora bambino, nell'Italia giolittiana e nazionalista, tra l'avventura coloniale in Libia e lo scoppio della prima guerra mondiale. Nel 1916 si trasferisce a Milano con la famiglia. Qui frequenta il Liceo-ginnasio ?Berchet? dove trova un ambiente ricco di stimoli intellettuali. Tra i suoi compagni, Mario Damiani e Vittorio Albasini, poi processati dal Tribunale speciale; Antonello Gerbi, nipote del leader socialista Claudio Treves; Luigi Gedda, futuro esponente politico cattolico. Il suo insegnante di storia è Ugo Guido Mondolfo, allora stretto collaboratore del leader socialista Filippo Turati , che lo introduce alla lettura di Marx. Si avvicina così alle idee socialiste ed entra in contrasto con il padre. Nel 1919, non ancora sedicenne, per garantirsi l'indipendenza economica trova impiego come stenodattilografo e poi come corrispondente presso un'azienda. Agli stimoli del nuovo ambiente scolastico si aggiungono quelli della città. A Milano Basso prende consapevolezza degli effetti traumatici del primo conflitto mondiale e scopre le lotte di massa, operaie e socialiste. Frequenta la Camera del lavoro e i circoli politici dove giunge l'eco della rivoluzione sovietica e dove ferve il dibattito. Negli ultimi anni di vita Basso prosegue la sua attività intellettuale e culturale con le numerose iniziative della Fondazione, tra cui le ?settimane internazionali di studi marxisti?, e la scrittura di Socialismo e rivoluzione, pubblicato postumo nel 1980. Prosegue anche l'impegno sul fronte internazionale. Nel 1974, dopo il colpo di Stato militare in Cile e l'assassinio del presidente democratico Salvador Allende - che Basso aveva incontrato pochi anni prima - fonda e presiede il Tribunale Russell II per l' America Latina, che diventerà un movimento di opinione internazionale, con comitati di appoggio in molti paesi. Tribunale ?politico?, ma specialmente umanitario, attento in primo luogo ai bisogni delle persone e ai suoi dolori. Al centro della sua attenzione sono i diritti dei popoli, base di un sistema giuridico internazionale autenticamente egualitario, frutto dell'impegno politico e civile, di studioso e di giurista, di tutta una vita. Nel maggio 1976, Basso promuove a Ginevra una riunione di giuristi dove si gettano le basi della Dichiarazione universale dei diritti dei popoli che, nel luglio, viene sottoscritta ad Algeri da delegati dei movimenti di liberazione di tutto il mondo. Nello stesso contesto e nello stesso anno Basso dà vita alla Lega e alla Fondazione internazionale per i diritti e la liberazione dei popoli. Nel 1978 presiede la conferenza per l'amnistia a San Paolo e la conferenza per la riunificazione della Corea a Tokio; partecipa a Parigi alla conferenza di solidarietà con l'Eritrea. Nel 1976 è anche confermato senatore indipendente nelle liste del Pci. Muore a Roma la mattina del 16 dicembre 1978.

Lelio Basso I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Lelio Basso?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
Lelio Basso
Lettere di lotta e disperato amore
Lettere di lotta e disperato amore

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 23/07/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana