Recensioni libri

Riccardo Cassini

Riccardo Cassini biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20346

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Riccardo Cassini
Riccardo Cassini
Modifica bioCronologia

Riccardo Cassini è nato a Napoli nel 1960. Una buona parte della sua vita la passa a vendere macchine per alcune concessionarie di Napoli e poi di Roma. Un giorno improvvisamente decide di aprire un pub a Trastevere e lì, mentre declama per pochi intimi convenuti di una lettura di poesia a tema sulla cioccolata il suo trattato in latino "Nutella Nutellae" composto cinque minuti prima (con l’incipit ormai classico «Nutella omnia divisa est in partes tres...») viene scoperto dal direttore di Riso in Italy, un festival per nuovi autori comici. Dopo due giorni è su quel palco a recitare il suo monologo e vince la rassegna. Passano altri due giorni e vince un altro festival analogo a Benevento. Altri due giorni e lo chiama il Maurizio Costanzo Show. Sono passati sei giorni, insomma, e siamo nel 1993. Nel frattempo aveva mandato il suo dattiloscritto alla allora neonata casa editrice Comix, di Modena, che ben presto gli comunica l’intenzione di pubblicarlo. L’ex venditore di automobili quindi compone alcuni altri trattati simili (in spagnolo, in inglese e ancora in latino) per arrivare a riempire le poche pagine di un libretto che Comix decide di mettere in vendita a mille lire. Nutella Nutellae, nato in questo modo, arriva a vendere un milione di copie. Che scritto in cifre fa ancora più impressione: 1.000.000 di copie. Si susseguono così tante edizioni e variazioni sul tema che il suo è il primo libro a uscire prima in economica e poi in edizione rilegata (l’ultimo, Nutella Nutella Liber Magno, raccoglie tutti i testi nutellistici per i quali, l’autore ci tiene a precisare, non ha mai ricevuto finanziamenti occulti dalla Ferrero). Per due anni il suo libretto a mille lire si contende con La lettera sulla felicità di Epicuro (Stampa Alternativa) il primato nella apposita classifica dei bestseller per libri supereconomici. Cassini inizia a girare l’Italia recitando in teatro i suoi monologhi, che però vanno più veloci di lui e raggiungono la Francia, dove il caso letterario viene addirittura studiato dai linguisti della Sorbona. Che esagerazione. Nel frattempo però ha scritto altri libri, che vengono pubblicati da minimum fax: Il buco nello zoo (1996) che inaugura la collana umoristica Struffoli, e Era buio pesto alla genovese (1998). Sono i libri "dietetici" di Cassini, quelli in cui non c’è la nutella per intenderci. Raccontini demenziali e divertentissimi infarciti di quei giochi di parole fulminanti che gli valgono addirittura la citazione in un Dizionario delle lingue inventate pubblicato da Zanichelli. Dopo questo peregrinare fra le piccole ma gloriose case editrici Cassini approda infine a Mondadori, che gli pubblica Veni, vidi, WC, uno studio approfondito e meditato sull’arte dell’andare in bagno, e Il piccolo libro della Nutella. Questo è finora il suo ultimo libro, perché adesso, come se non bastasse, si è messo a scrivere testi per la tv, spaziando dai programmi televisivi del sabato sera per la Rai a una telenovela in dialetto napoletano per una tv locale. Nonostante tutto questo, giura di non fare uso di sostanze stupefacenti.

Riccardo Cassini I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Riccardo Cassini?
Inserisci il link su zam.it

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 23/10/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana