Recensioni libri

Ruggero Bacone

Ruggero Bacone biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20346

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Ruggero Bacone
Ruggero Bacone
Modifica bioCronologia

Ruggero Bacone (Roger Bacon) nacque a Ilchester (Inghilterra) nel 1214 e vi morì nel 1294. Egli fu totalmente superiore al suo secolo talché Alessandro di Humboldt lo considerò come "la più alta apparizione del medioevo". Sappiamo che egli, il dottore ammirevole, trovò in alcuni manoscritti arabi, dei segreti che erano senz'altro molto avanti rispetto alle conoscenze dell'epoca. Questo monaco non citò mai le fonti alle quali attinse, ma la sua vita può servire da esempio per due motivi: dimostrare che già anticamente alcune invenzioni erano note, seppure non popolari, dimostrare anche che ogni rivelazione deve avvenire a tempo debito. Uno dei suoi titoli più gloriosi fu quello di aver proposto per primo la riforma del calendario giuliano. Gli errori di questo calendario - scriveva al papa Clemente IV - sono divenuti intollerabili. I filosofi infedeli arabi ed ebrei, i greci che convivono con i cristiani, inorridiscono per l'ignoranza della quale danno prova i cristiani nella loro cronologia e nel celebrare le loro solennità. E non di meno i cristiani possiedono ora conoscenze astrologiche sufficienti per appoggiarsi su basi certe. Nel campo della conoscenza ottica, bacone è il precursore di Galileo e Newton. Conosce il fenomeno di propagazione, di riflessione e di rifrazione della luce e sostiene, contraddicendo Aristotele, che non è istantanea. Certi passi notevoli del suo "trattato d'ottica e di prospettiva" dimostrano che avrebbe potuto, nel 1250, fabbricare microscopi e telescopi. Scrive infatti così: "se un uomo guarda delle lettere e altri minuscoli oggetti attraverso un cristallo, un vetro o qualsiasi altro obiettivo collocato sopra queste lettere, e che questo obiettivo abbia la forma di una porzione di sfera della quale la convessità sia volta verso l'occhio, l'occhio essendo nell'aria, quest'uomo vedrà molto meglio le lettere ed esse gli sembreranno più grandi. Per questa ragione questo strumento è utile ai vecchi e a coloro che hanno la vista debole, poiché possono scorgere con una grandezza sufficiente anche i più piccoli caratteri.

Ruggero Bacone I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Ruggero Bacone?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
Ruggero Bacone
I segreti dell'arte e della natura e confutazione della magia. Ediz. critica
I segreti dell'arte e della natura e confutazione della magia. Ediz. critica
Filosofia scienza teologia: dall'Opus Maius
Filosofia scienza teologia: dall'Opus Maius

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 24/08/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana