Recensioni libri

Silvio Pellico

Silvio Pellico biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20342

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Silvio Pellico
Silvio Pellico
Modifica bioCronologia

Silvio Pellico (Saluzzo, 25 giugno 1798 - Torino, 31 gennaio 1854), patriota, scrittore e poeta italiano, noto soprattutto come autore di Le mie prigioni.

Giovanissimo ed entusiasta della poesia del periodo neoclassico, conosce Vincenzo Monti e Ugo Foscolo e scrive due tragedie in versi, "Laodamia" e "Francesca da Rimini" e poco dopo "Eufemio di Messina". Nel 1814 diventa istitutore nella case del conte L. Porro-Lambertenghi. Stringe relazioni con personaggi della cultura stranieri come Madame de Stael e Friedrich von Schlegel e italiani come Federico Confalonieri, Cesare Romagnosi e Giovanni Berchet. In questi circoli venivano sviluppate idee tendenzialmente liberali e rivolte alle possibilità di indipendenza nazionale: in questo clima nel 1818 viene fondata la rivista Il Conciliatore.

Pellico e gran parte degli amici fanno parte della setta segreta di tipo carbonaro dei cosiddetti "Federati"; questa viene scoperta dalla polizia austriaca nel 1820, Pellico e altri vengono arrestati e dopo una sentenza vengono rinchiusi della fortezza dello Spielberg a Brno. La dura esperienza carceraria si conclude con il rimpatrio nel 1830 e costituisce il soggetto dell'opera autobiografica "Le mie prigioni", opera che ebbe grande popolarità ed ebbe grande influenza sul movimento risorgimentale, anche se il suo tono doloroso non si avvicinava agli atteggiamenti dei patrioti più giovani.

Successivamente Pellico pubblicò altre tragedie: "Gismonda da Mendrisio", "Leoniero", "Erodiade", "Tommaso Moro" e "Corradino". Pubblicò anche il libro morale "I doveri degli uomini" e "Cantiche" di genere romantico.

Travagliato da problemi familiari e fisici negli ultimi anni della sua vita interruppe la sua produzione letteraria e visse come segretario nella casa della marchesa di Barolo. Va ricordato anche che scrisse un testo di "Memorie dopo la scarcerazioe" andato perduto.

Da wikipedia

Silvio Pellico I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Silvio Pellico?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
Silvio Pellico
Le mie prigioni - Edizione ad Alta Leggibilità
Le mie prigioni - Edizione ad Alta Leggibilità
Italian Tattoo Flash: The Best of Times Collection
Italian Tattoo Flash: The Best of Times Collection
Le Mie Prigioni, Memorie: My Imprisonments, Memoirs (Classic Reprint)
Le Mie Prigioni, Memorie: My Imprisonments, Memoirs (Classic Reprint)
Le mie prigioni
Le mie prigioni
Le mie prigioni
Le mie prigioni
Gismonda Tragedia Edizione Critica a Cura Di Cristina Contilli
Gismonda Tragedia Edizione Critica a Cura Di Cristina Contilli
Vita della beata Panacea (Passio)
Vita della beata Panacea (Passio)

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Incontri possibili con Paola Barbato
[25-02-2021]
Primitivo la nuova personale di Simone Cametti
[14-01-2021]
Festival Bach Montreal 2020
[26-11-2020]
Grande successo del Festival Insieme
[05-10-2020]
L’AMO, LA LETTURA
[30-09-2020]
Insieme a Roma i primi di ottobre
[30-09-2020]
Madelief. Un cervello di maccheroni
[21-09-2020]
Premio LaAV Infanzia 2020
[26-06-2020]
Leggi le altre News


Autori e film 05/03/2021

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana