Recensioni libri

Tullio Pericoli

Tullio Pericoli biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Tullio Pericoli
Tullio Pericoli
Modifica bioCronologia

Tullio Pericoli nasce a Colli del Tronto (Ascoli Piceno). Dal 1961 vive a Milano dove si afferma come pittore e disegnatore. A partire dagli anni '70 inizia a collaborare con la rivista "Linus", con il "Corriere della Sera" (dal 1974) e con il settimanale "L’Espresso". Intanto espone le sue opere a Milano, Parma, Urbino e presso l'Olivetti di Ivrea. Realizza ì disegni per l'edizione del volume Robinson Crusoe per l'Olivetti, e, nel 1985, li espone a Milano (presso il Padiglione di Arte Contemporanea), poi a Bologna, Genova e Roma. Intanto dal 1984 collabora con La Repubblica. Nel 1987 Livio Garzanti gli affida l'incarico di realizzare, in un salone della casa editrice, una pittura murale. Nel 1988 pubblica presso la casa editrice Prestel dì Monaco il volume Woody, Freud e gli altri, che uscirà anche in edizione francese, spagnola e americana. Il libro diventa inoltre catalogo di una mostra presentata con successo in Germania, e in Austria. Nel 1990 è la volta di Ritratti arbitran, pubblicato in Italia da Einaudi. Proseguono le personali dell'autore, che espone a Milano (Attraverso il disegno è il titolo dell'ampia mostra ospitata a Palazzo Reale), Parigi e Monaco. A partire dal 1992 inizia a collaborare con "Harper's Magazine" e con "The New Yorker". Riceve il "Premio Gulbransson" dall'Olaf Gulbransson Museum di Tegertisce (1993) e presenta una mostra dal titolo Il tavolo del re ospitata al Gulbransson Museum stesso, a Bamberg, Francoforte e New York. Nel 1995 si avvicina al teatro disegnando scene e costumi per l'opera L’elisir d'amore di Donizetti che va in scena a Zurigo. Tre anni dopo, nel 1998, cura un nuovo allestimento della stessa opera per la Scala di Milano.Nel 2001 ha messo in scena Le sedie di Lonesco per il Piccolo Teatro Studio di Milano, curandone la regia, le scene e i costumi e quest'anno ha disegnato scene e costumi per Il turco in Italia dì G. Rossini sempre per l'Opernhaus di Zurigo.La sua più recente produzione è raccolta nel volume Terre (Rizzoli), una selezione di disegni e dipinti sul tema del paesaggio edita anche negli Stati Uniti e in Gran Bretagna. Di queste opere si è tenuta un'ampia mostra a Palazzo Lanfranchi a Pisa all'inizio di quest'anno.

Tullio Pericoli I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Tullio Pericoli?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
Tullio Pericoli
Incroci
Incroci
Forme del paesaggio
Forme del paesaggio
Tullio Pericoli. Scritture e figure. Ediz. a colori
Tullio Pericoli. Scritture e figure. Ediz. a colori
La casa ideale di Robert Louis Stevenson. Ediz. illustrata
La casa ideale di Robert Louis Stevenson. Ediz. illustrata

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 25/06/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana