Autore Topic: Il volto 1^ parte  (Letto 559 volte)

Serpico61

  • Ippo Noob
  • *
  • Post: 30
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Il volto 1^ parte
« il: Ottobre 15, 2011, 22:59:14 »
Quando scese dall'aereo si rese immediatamente conto che qualcosa non quadrava. Ma fu solo quando toccò il suolo che capì di cosa si trattasse. Le persone. La gente sembrava diversa, strana. Il primo fu l'addetto al rifornimento degli aerei. La tuta arancione leggermente larga, le scarpe e i guanti da lavoro, tutto perfettamente nella norma. Ciò che stonava era il volto.Quando l'uomo si girò un brivido gli percorse la schiena sino ad arrivare alla base della nuca. Gli occhi, il naso e la bocca erano assenti. Uno strato di pelle completamente piatta le sostituiva. - Fatto buon viaggio signore? - Da dove provenisse la voce non seppe dirlo, si voltò e quasi si mise a correre verso l'interno dell'aereoporto. Trafelato e ansimante aprì la porta scorrevole e restò ammutolito. Un centinaio di persone si voltò e lo fissarono (per modo di dire) in contemporanea, erano tutti, indistintamente, senza volto. Completamente paralizzato osservò una vecchia signora zoppicante andargli incontro - Che ci fa lei qui? Non dovrebbe essere qui....se ne vada! - La voce stridula gli frantumò il cervello. Con uno sforzo immane riuscì a sbloccarsi. Mollando il bagaglio a mano, iniziò a correre verso l'aereo che aveva appena lasciato. L'addetto al rifornimento era sempre la. - Ci ha ripensato signore? La nostra città non le garba? - Stavolta la frase si concluse con una risata grottesca e macabra. Con due falcate percorse la scaletta. Stranamente i passeggeri si trovavano ancora tutti al loro posto, i volti perfettamente normali lo guardarono con espressioni di sorpresa. Occupò subito il proprio posto e chiuse gli occhi cercando di riprendere il controllo. - Si sente bene signore? La voce calda e suadente della hostess glieli fece riaprire. Inorridì nel vedere la faccia piatta della giovane, sentì che nella sua mente qualcosa andava spezzandosi. Il suo urlo echeggiò per tutto l'aereo. Silenzio. Quando si svegliò intuì d'essere in un letto. Cercò di muovere un braccio...inutilmente - Stia calmo signore...ha avuto un brutto incidente... - Aprì la bocca per dire qualcosa ma con orrore si rese conto di non averla più. Riuscì finalmente ad alzare un braccio e, con foga, si tastò il resto del volto. Nulla. I  polpastrelli toccarono solo una superficie liscia...piatta. - Si ritenga fortunato signore...lei è l'unico sopravissuto di un terribile incidente aereo - Disse ancora la voce. - Come faccio a respirare? - pensò, ma in quell'istante sentì un grosso ago penetrargli nello spazio in cui, una volta, erano posizionati i suoi occhi, poi...di nuovo...il buio... -

nihil

  • Mucchine
  • Drago
  • *****
  • Post: 5073
  • Karma: +72/-71
    • Mostra profilo
Re: Il volto 1^ parte
« Risposta #1 il: Ottobre 16, 2011, 07:01:46 »
e la seconda parte?  :))

Serpico61

  • Ippo Noob
  • *
  • Post: 30
  • Karma: +1/-0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Il volto 1^ parte
« Risposta #2 il: Ottobre 16, 2011, 08:54:30 »
e la seconda parte?  :))

In giornata  ;D

nihil

  • Mucchine
  • Drago
  • *****
  • Post: 5073
  • Karma: +72/-71
    • Mostra profilo
Re: Il volto 1^ parte
« Risposta #3 il: Ottobre 16, 2011, 10:29:11 »
ok, Serpicuzzo mio!
 abow