Recensioni libri

GAO XINGJIAN

GAO XINGJIAN biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia GAO XINGJIAN
GAO XINGJIAN
Modifica bioCronologia

Gao Xingjian è nato il 4 gennaio 1940 a Ganzhou (Jiangxi) nella Cina orientale. Romanziere, traduttore, pittore, drammaturgo e regista, cresce sotto l'influenza dell'invasione giapponese.
Educato nelle scuole della Repubblica Popolare Cinese, si laurea in francese nel 1962 all'Istituto di lingue straniere di Pechino ed inizia a scrivere saggi, novelle, testi teatrali. Durante la rivoluzione culturale viene internato in un campo di rieducazione e molte sue opere vengono bruciate. Nel 1979 riesce però a far pubblicare all'estero alcuni suoi scritti, compiendo numerosi viaggi in Francia e in Italia.
Dal 1980 le opere di Gao, che suscitano accesi dibattiti sul tema del modernismo e della sperimentazione teatrale, sono pubblicate e rappresentate anche in Cina.
Nel 1983 il movimento politico cinese inizia a boicottare in modo pesante l’artista, che negli anni seguenti si reca sempre più spesso in Europa per esporre le sue opere pittoriche, molto apprezzate in Francia ed in Germania.
Nel 1987 lascia la Cina e si trasferisce a Parigi. Nel 1989, dopo il massacro di Tien-am-men e la pubblicazione di una sua piece intitolata “La fuga”, viene dichiarato "persona non gradita" dalle autorità cinesi, che proibiscono la vendita dei suoi libri. Gao Xingjian chiede quindi asilo politico in Francia e dal 1997 è cittadino francese.
La casa editrice Rizzoli ha pubblicato in Italia tre delle sue opere letterarie: “La montagna dell’anima”, “Una canna da pesca per mio nonno”, “Per un’ altra estetica”, Una quarta, “Il libro di un uomo solo”, è di prossima pubblicazione.
Gao rifiuta il ruolo di intellettuale dissidente, il suo obiettivo dichiarato è di salvare nient’altro che la propria integrità, anticonformista e scevra da ogni forma di servilismo. È il primo artista cinese a essere stato insignito del Premio Nobel per la letteratura. Tra le motivazioni dell'assegnazione del premio, la giuria ha addotto l'universalità del valore letterario dell'autore, che con le sue opere ha introdotto importanti novità nel linguaggio letterario e teatrale cinese.

GAO XINGJIAN I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di GAO XINGJIAN?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
GAO XINGJIAN
Una canna da pesca per mio nonno
Una canna da pesca per mio nonno

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 23/01/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana