Recensioni libri

William Golding

William Golding biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia William Golding
William Golding
Modifica bioCronologia

Golding frequentò le scuole a Marlborough dove suo padre Alec era insegnante di scienze, a partire dal 1930 proseguì gli studi a Oxford (Brasenose College) dove studiò dapprima scienze naturali - seguendo più le aspirazioni paterne che le proprie – e dopo due anni passò allo studio della letteratura e della filosofia. Nell'autunno del 1934 pubblicò la sua prima raccolta di poesie dal titolo Poems.

Lavorò per due anni come insegnante in una scuola steineriana a Streatham a sud di Londra, nel 1937 tornò a Oxford completò gli studi e poi si trasferì a Salisbury dove insegnò in una scuola elementare e conobbe Ann Brookfield che sposò l'anno successivo. Si trasferirono nel Wiltshire e Golding insegnò alla Bishop Wordsworth's School.

Nel settembre del 1940 nacque il loro primo figlio, David. In dicembre Golding si arruolò nella Royal Navy. Trascorse la prima parte della guerra parte in mare e parte in un centro di ricerca nel Buckinghamshire. Dal 1943 prese parte alla scorta delle navi dragamine costruite nei cantieri statunitensi e dirette in Inghilterra, prese parte al supporto navale allo sbarco in Normandia e all'invasione di Walcheren.

Nel luglio del 1945 nacque la seconda figlia, Judith Diana, nel settembre lasciò la marina e tornò all'insegnamento. Nel 1946 la famiglia si trasferì nuovamente a Salisbury. Nel 1952 cominciò a scrivere un romanzo intitolato Strangers from Within che spedì a diversi editori ottenendo solo risposte negative. Nel 1954 il romanzo venne pubblicato con il titolo Lord of the flies (Il signore delle mosche).

Seguì la pubblicazione di altri due romanzi e di alcuni testi teatrali. Nel 1958 morì suo padre e due anni dopo sua madre. Nel 1962 abbandonò l'insegnamento per dedicarsi completamente alla scrittura. Negli anni seguenti pubblicò doversi romanzi, nel 1968 iniziò ad avere dei problemi a scrivere, e a partire dal 1971 tenne un diario sulle sue difficoltà di scrittura.

Nel 1983 gli fu conferito il Premio Nobel per la letteratura, la motivazione fu: "for his novels which, with the perspicuity of realistic narrative art and the diversity and universality of myth, illuminate the human condition in the world of today".

Nel 1988 fu nominato baronetto. Nel dicembre del 1992 gli venne asportato un melanoma maligno sul volto, la mattina del 19 giugno morì a causa di un attacco cardiaco.

William Golding I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di William Golding?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
William Golding
Il signore delle mosche. Oscar moderni
Il signore delle mosche. Oscar moderni

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 18/01/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana