Recensioni libri

News della settimana
21 Luglio
31 Luglio
20 Maggio
04 Aprile
31 Marzo
09 Febbraio
23 Luglio

Archivio News
Luglio 2016
Luglio 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Luglio 2013
Maggio 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Novembre 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005

Agosto 2017
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
             

Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Zam news

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

La Bologna Children's Book Fair per la prima volta apre le porte al pubblico [31-03-2014]


Si è chiusa il 27 marzo la Bologna Children’s Book Fair, l’evento più importante del mercato del copyright per ragazzi, che per questa edizione ha scelto il Brasile come nazione d’onore.

Come ogni anno dal 1969 la manifestazione si svolge nel quartiere fieristico di Bologna, dove dal 24 a 27 c. m. cinque padiglioni allestiti per l’occasione hanno ospitato 1200 espositori provenienti da 74 Paesi del mondo.

Uno scenario che raccoglie realtà editoriali differenti, in cui si confrontano progetti, innovazioni, esperimenti che abbracciano in toto il mondo del libro e della sua fruizione, con sempre rinnovata attenzione al fenomeno digitale, che ogni anno conquista gradualmente il consenso di grandi e piccoli lettori e sembra, già da qualche tempo, segnare un’era. Non a caso nel 2011 si è tenuta la prima edizione del TOC (Tools of Change for Publishing), evento interamente dedicato alle nuove tecnologie sul mercato editoriale, e nel 2012 è stato introdotto il premio assegnato al migliore libro digitale.

L’evento si è sempre configurato come un momento deputato in modo particolare all’acquisto e alla vendita di diritti, accessibile, quindi, esclusivamente agli operatori del settore, tra cui editori, autori, illustratori, agenti letterari e così via fino ad arrivare ai librai e agli insegnanti. Insomma un luogo interamente dedicato ai diversi attori dell’industria libraria per bambini e ragazzi, il cui teatro è rimasto per decenni precluso ai destinatari ultimi del libro: i lettori e, in questo caso, quei lettori giovani e giovanissimi che pure rappresentano il terreno più fertile e proficuo di quella produzione editoriale che fa sempre più fatica a mantenersi florida sul mercato (il settore ragazzi, secondo i dati AIE, vale circa 200 milioni di euro).

Se, infatti, i dati relativi al mercato dell’editoria per ragazzi hanno registrato una chiusura nel complesso positiva per il 2013 (+3,1% secondo i dati Nielsen per l’AIE), è pur vero che tale percentuale è inferiore rispetto ai dati di chiusura del mercato del 2012, per cui si è calcolata una perdita di circa 218 mila lettori nella fascia di età 6-14 anni.

In merito Francesca Archinto, coordinatrice del Gruppo editori per ragazzi dell’AIE, afferma: «Questa chiusura positiva del mercato 2013 non ci esime dal porci alcune domande sul valore del libro per ragazzi oggi…Il disallineamento che vediamo quest’anno tra andamento della lettura e del mercato rivela come la prima soffra di fronte alle nuove occasioni che il bambino ha di occupare il suo tempo libero con i device più diversi».

Saranno state queste e altre riflessioni a determinare la scelta innovativa della Fiera di quest’anno: un padiglione aperto al pubblico, rivolto ai genitori, ma soprattutto ai bambini, veri protagonisti – inconsapevoli – del mercato del libro.

Nel padiglione 33 si è svolta la prima edizione della ‘Settimana del libro e della cultura per ragazzi’ dal titolo Non ditelo ai grandi, durante la quale sono stati realizzati incontri con autori, esibizioni e workshops tutti tesi a catturare l’attenzione dei più piccoli nel recupero dell’esperienza insieme ludica e pedagogica della lettura. Lo stesso allestimento scenografico dello spazio è stato pensato per incuriosire e stimolare il bambino: un paesaggio labirintico di carte da gioco, realizzato dallo studio di architettura e urbanistica Labics.

Grandi e piccoli hanno potuto accedere per la prima volta ad una libreria internazionale composta da 25 mila titoli, in cui è stato loro possibile leggere, ascoltare, toccare, acquistare i libri ed interagire con essi (e-book).

Le presenze hanno superato i 10 mila ingressi. Un numero importante.

Un segnale di apertura, di innovazione, di dialogo con chi è il vero fruitore (e acquirente) del prodotto editoriale.

Chissà che non sia questa la strada giusta per il futuro dell’industria del libro.

Maria Vittoria Sparano
Torna alla pagina delle news
 


Top 20

1. Saviano
ZeroZeroZero
2. D'Avenia
Bianca come il latte, rossa come il sangue
3.
  Il mio diario. Violetta
4. Camilleri
  La rivoluzione della luna
5. Francesco
Papa Francesco. Il nuovo papa si racconta. Conversazione con Sergio Rubin e Francesca Ambrogetti
6. Gamberale
Quattro etti d'amore, grazie
7. Francesco
  Aprite la mente al vostro cuore
8. Gramellini
  Fai bei sogni
9. Lilin
Educazione siberiana
10. Francesco
Il cielo e la terra. Il pensiero di Papa Francesco sulla famiglia, la fede e la missione della Chiesa nel XXI secolo
11. Holt
  Sconsacrato. Carnivia trilogy
12. Zanforlin
  Se ci credi davvero. Come i ragazzi di «Amici» hanno realizzato i loro sogni. Con poster
13. Francesco
Umiltà. La strada verso Dio
14. Nicoletti
Una notte ho sognato che parlavi. Così ho imparato a fare il padre di mio figlio autistico
15. Recalcati
  Il complesso di Telemaco. Genitori e figli dopo il tramonto del padre
16.
  Violetta. Storia di un successo. Dietro le quinte della serie TV
17. Alexander
Milioni di farfalle
18. Mastrocola
Non so niente di te
19. Murakami
  A sud del confine, a ovest del sole
20. Delacourt
  Le cose che non ho

L'ultima recensione

Guido Mazzolini
Giuda

Il Giuda raccontato in queste pagine è un uomo disposto a perdere la propria vita in nome dei suoi ideali di giustizia. E' molto simile alla figura di Gesù. Entrambi perderanno la vita in nome di un ideale più grande. E' un Giuda così simile a ognuno di noi, sempre pronti a chiudere gli occhi di fro
 Continua ...


javfuck.net