Recensioni libri

Miriam Ballerini

Miriam Ballerini biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

 

Recensione Miriam Ballerini

Miriam Ballerini

Recensione di Bassa marea

Critica scritta da Paolo Gadaleta Poeta-Scrittore- Critico letterario.

Quando il mare si ritira, per mostrare sulla rena le nudità del suo profondo, possiamo scorgere oggetti palesi ai nostri occhi o misteriosi alla nostra mente che, subito incuriosita, incomincia a fantasticare, chiedendo soccorso a quelle zone della memoria o dell’immaginazione che, a volte, ci vengono sorprendentemente in aiuto.
E’ quanto accade a Miriam Ballerini – artista sensibile e attenta esaminatrice – nel suo bellissimo libro “Bassa marea”, ascondente poesie dal tocco leggero e dalle pennellate robuste e racconti brevi, ma incisivi che, lasciando il segno, si sente il bisogno di leggere e di rileggere.
Alcuni di essi si ispirano a fatti di cronaca, a quei “fattacci” rivelanti realtà e mondi inimmaginabili che superano di gran lunga la fantasia.
Con tali scorci l’Autrice, dimostrando maturità, introspezione e buona capacità di sintesi, scava nel profondo della psiche umana, delineandone i contrasti di colore e le diverse sfumature.
Nei racconti trova posto l’universo dei vinti – coi suoi bambini nati o mai nati, le sue ragazze deluse, violentate o in attesa di figli indesiderati, le coppie difficili o separate e infine i barboni – ma anche l’esercito dei vincitori, coi suoi messaggi di luce, di verità e di speranza.
Con siffatte descrizioni, la Scrittrice desidera “fotografare” le poliedriche realtà della vita che – sotto il sole o la pioggia – canta gioie o grida dolori.
In tanta quotidiana follia amabilmente descritta, Miriam Ballerini esplora i possibili mondi interiori, quelli più intimi e segreti, incastonandone i vari pezzi di un puzzle universale le cui foglie-radici si perdono nell’azzurro del cielo.
Passato e presente, presente e futuro così si cercano e si rincorrono, per meglio decifrare i minuscoli tasselli dell’esperienza umana che vuole far udire al mondo il proprio messaggio.

Paolo Gadaleta

Miriam Ballerini I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

 

Ultimi libri pubblicati di
Miriam Ballerini
Come impronte nella neve
Come impronte nella neve

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News