Recensioni libri

Luigi Calcerano

Luigi Calcerano biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20346

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

 

Recensione Luigi Calcerano

Luigi Calcerano

Per uccidere Cecilia

"Un giallo che aspettavo" così Carlo Lucarelli intitola la propria prefazione al romanzo Per uccidere Cecilia di Luigi Calcerano, pubblicato dalla Bonaccorso editore.

Senza ombra di dubbio l'autore in questo romanzo ha creato un'opera originale, che si inserisce in modo unico all'interno del panorama del giallo italiano. Per uccidere Cecilia è, infatti, un libro diverso, che viaggia sul confine di più generi, in cui si trovano elementi del giallo classico, uniti ad altri del romanzo sentimentale.

Cecilia è scomparsa senza lasciare traccia di sè. Il commissario Novarese indaga su questo mistero: unico indizio un romanzo scritto dal dottore.
Ma chi è veramente Cecilia? E cosa cela la multiforme personalità del dottore?
Intanto Roma è segnata da una serie di omicidi di giovani donne, che fa pensare senza dubbio all'opera di un serial killer.
E se Cecilia fosse caduta nelle sue mani?

Senza ombra di dubbio la struttura del romanzo è geniale: completamente basata sul meta-romanzo, sul gioco del romanzo nel romanzo, che crea a sua volta un gioco di narrazioni sovrapposte. Il lettore si trova così coinvolto nell'alternanza e nella sovrapposizione della realtà e della narrazione, in parte complementari, in parte completamente distinte. I passaggi si susseguono uno dopo l'altro, creando tensione e attesa da parte del lettore, che viene quasi sfidato dall'autore nella risoluzione del mistero.

Legata alla scomparsa di Cecilia è forse la sua relazione extramatrimoniale con il dottore, che lo stesso Lucarelli definisce "incomprensibile, romantica, tenera e morbosa", che aggiunge particolari interessanti alla trama e aiuta a definite meglio i personaggi.

Forse la complessità della struttura del romanzo lo appesantisce eccessivamente nella parte iniziale, dove il lettore non riesce a trovare immediatamente il filo conduttore dell'opera e dove non è chiara la tecnica di narrazione. Una volta superato, però, questo ostacolo iniziale si viene completamente assorbiti dalla trama, assolutamente spiazzante e ricca di colpi di scena inaspettati.

In generale Per uccidere Cecilia può essere definito un romanzo trasgressivo, originale, che riesce comunque a inserire al suo interno elementi classici del giallo, uniti a spunti nuovi e inediti, sempre "sulle orme delle trasgressioni di Agatha Christie".

Di Chiara Bertazzoni (17 marzo 2006)
Tratto da www.thrillermagazine.it

Luigi Calcerano, Per uccidere Cecilia (2005)(Bonaccorso) pagine 324
prezzo 15,00



Luigi Calcerano I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

 

Ultimi libri pubblicati di
Luigi Calcerano
Il commissariato farlocco
Il commissariato farlocco
Quattrocentocinquantatré
Quattrocentocinquantatré
Colpo grosso alla Serpentara (Guardie e Ladri)
Colpo grosso alla Serpentara (Guardie e Ladri)
Colpevole per forza (Guardie e Ladri)
Colpevole per forza (Guardie e Ladri)
Il grande coniglio bianco (Guardie e Ladri)
Il grande coniglio bianco (Guardie e Ladri)
Quattrocentocinquantatré
Quattrocentocinquantatré

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News