Recensioni libri

Sabrina Campolongo

Sabrina Campolongo biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

 

Recensione Sabrina Campolongo

Sabrina Campolongo

Il cerchio imperfetto

Sabrina Campolongo Il cerchio imperfetto
Sabrina Campolongo Il cerchio imperfetto

Il cerchio imperfetto è un romanzo dolente, intriso dello stesso intenso angosciante dolore di cui è preda la protagonista, Francesca, pittrice di grande talento, famosa per i suoi ritratti che riescono mostrare l’intima essenza dei soggetti.


Questa donna, ancor giovane e piacente, cerca di cancellare il ricordo di un’infanzia infelice e, soprattutto, la disgrazia di avere un figlio ricoverato in un istituto specializzato, perché autistico e con sintomi schizofrenici.


La sua famiglia - quella che era riuscita a costruire con il matrimonio -  non esiste più, perché il marito, uno scienziato, non sopportando più il carico di dolore per un figlio irrimediabilmente perso, è andato a vivere negli Stati Uniti, pur mantenendo saltuari contatti con la moglie.


L’intima essenza di Francesca è estremamente instabile e la donna è soggetta ad attacchi di panico, perché per lei il cerchio della vita è come se si fosse spezzato, senza prospettive, senza futuro, ma anche senza presente e con un passato che vorrebbe dimenticare.


Gli unici autentici contatti con il mondo che la circonda sono rappresentati dalle sue amiche, a cui tuttavia non ha mai confessato il motivo del suo dolore; però, anche loro portano dentro altre indicibili sofferenze.


Si potrebbero definire più che amiche compagne di sventura, tutte come lei alla continua ricerca di un equilibrio che le porti ad accettare la loro esistenza, condizione indispensabile per ricucire lo strappo nel cerchio della vita.


Sono relazioni di tacita connivenza con la rabbia, la fragilità, la paura, ma anche con il coraggio di individui solo all’apparenza nella normalità, ma che hanno scavato un solco nella vita, dentro il quale si dibattono per cercare di uscirne.


C’è una reciproca tolleranza, un rispetto fra persone consapevoli del loro stato, memori che il dolore dell’una è anche quello dell’altra, pur se con motivi diversi.


L’abilità di Sabrina Campolongo nel delineare l’aspetto psicologico mi ha veramente sorpreso, perché riesce a far entrare il lettore  gradualmente nella mente dei suoi protagonisti. E’ un lavoro di cesello senza forzature e pagina dopo pagina vi sembrerà di essere con Francesca, avrete l’impressione di scorgere nei suoi occhi il suo muto dolore, sarete i suoi amici tanto che soffrirete con lei e nel finale assaporerete lo squarcio di sole nel buio che fino ad allora aveva tutto avvolto.


No, non temete: l’autrice non è caduta nell’errore di raccontarvi una vicenda di così intensa sofferenza per poi propinarvi un lieto finale del tipo “ e tutti vissero felici e contenti”. C’è una schiarita , ma i fatti restano, quello che cambia è la consapevolezza che esistono, è la speranza che nonostante tutto si possa ancora avere una vita. Il cerchio resta imperfetto, ma nello strappo che l’ha spezzato i capi si sono riavvicinati.


E così posso chiudere il libro pensando a Francesca con un sorriso, una creatura fragile che sembrava persa e che ora si riaffaccia alla vita.


E’ un libro molto bello, che lascia una serena malinconia, e perciò non posso che raccomandarne vivamente la lettura.

Di Renzo.Montagnoli

Sabrina Campolongo I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

 

Ultimi libri pubblicati di
Sabrina Campolongo
Storie del Parco 2018. Racconti per il Festival del Parco di Monza
Storie del Parco 2018. Racconti per il Festival del Parco di Monza
Emma B
Emma B

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News