Recensioni libri

biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

 

Recensione

OPERAZIONI SPECIALI AL TEMPO DELLA CAVALLERIA

In questo saggio storico,l'autore-docente di Storia alla Hebrew University di Gerusalemme-illustra alcune delle piu' celebri e documentate storiograficamente operazioni speciali svoltesi tra il 1100 e il 1550.Prima di addentrarsi nella disamina specifica dei casi storici,l'autore nella prima parte ritene opportuno -sotto il profilo metodologico- definire chiaramente il significato di un operazione speciale terrestre e indicare gli obiettivi di una special operation.In primo luogo,l'operazione speciale si attua in un contesto spazio-temporale circoscritto attraverso l'ausilio di unita' di Úlite in grado di determinare su breve periodo effetti strategici e politici di rilevante portata servendosi di un modus operandi non convenzionale.In secondo luogo,le operazioni speciali devono prendere di mira-di volta in volta-le infrastrutture(le citta' fortificate e i castelli) -attraverso l'inganno e il tradimento-la cui conquista poteva spesso determinare rilevanti vantaggi sotto il profilo materiale e simbolico,la loro distruzione soprattutto se avevano un significato strategico rilevante(i ponti,le strutture produttive,i depositi di polvere pirica),gli uomini(leaders politici e militari)-attraverso l'assassinio o il sequestro- la cui eliminazione poteva contribuire a determinare la fine di un impero e infine i simboli come per esempio le reliquie. Nella seconda parte,lo storico israeliano con dovizia di particolari e con un dominio assoluto delle fonti illustra alcuni casi storici che ben si prestano a confermare l'esistenza e la rilevanza insieme delle operazioni speciali.A titolo esemplificativo,pensiamo al ruolo determinante che svolsero la strategia della terra bruciata attuata da Montmorency-comandante francese-, la guerriglia dei contadini provenzali e soprattutto l'audace impresa dell'ufficiale di fanteria Blaise de Monluc -che con l'ausilio di centoventi uomini fu in grado di distruggere il mulino di Auriol strumento nevralgico per l'approvvigionamento dell'esercito francese-nel contrastare l'avanzata di Carlo V nel 1536.Un secondo esempio-altrettanto illuminante- fu l'assassinio di Corrado di Monferrato- appartenente ad una delle famiglie piu' influenti dell'Italia settentrionale -che nel 1187 giunse a Gerusalemme-nel contesto delle crociate-con lo scopo di sconfiggere Saladino. L'eliminazione di Corrado-avvenuta nel 1192-fu opera della setta dei Nizariti- nota anche come Ordine degli Assassini-,setta radicale radicatasi nella Persia settentrionale alla fine dell'undicesimo secolo che ebbe in Hassan i-Sabah il suo leader carismatico il cui approccio militare si costrui' all'insegna dell'impiego sistematico delle operazioni speciali l'efficienza delle quali dipendeva da un addestramento specifico rivolto ora a persone mature ora a ragazzini,dalla motivazione ideologica che spingeva fino al fanatismo,dalla pazienza con la quale controllavano le proprie vittime-per mesi o anni-,dalla abilita' ad infiltrarsi e a travestirsi, ad imparare lingue e usanze del nemico e dalla flessibilita' operativa -potevano infatti di volta in volta svolgere il ruolo dei missionari o dei sicari-che rendeva il loro modus operandi articolato e imprevedibile.


GAGLIANO GIUSEPPE

Di prupitto

I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedý 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News