Recensioni libri

Maurizio Cometto

Maurizio Cometto biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

 

Recensione Maurizio Cometto

Maurizio Cometto

L'incrinarsi di una persistenza

Maurizio Cometto L'incrinarsi di una persistenza
Maurizio Cometto L'incrinarsi di una persistenza

Valerio Evangelisti scrive nella prefazione “Se mi chiedessero, a bruciapelo, qual è l’autore italiano di narrativa fantastica che preferisco, risponderei: Maurizio Cometto”.


Ora, io non sono Valerio Evangelisti e nemmeno sono un appassionato del fantastico, anzi ne leggo raramente, però mi sento di affermare che questa seconda edizione, riveduta e ampliata, de L’incrinarsi di una persistenza è un libro di notevole valore, che va oltre la tipicità del genere.


Già mi aveva interessato Il costruttore di biciclette, ma questa volta sono stato letteralmente avvinto dai racconti piemontesi di Cometto.


Ho riscontrato infatti una straordinaria abilità nel rendere verosimili fatti che non hanno nulla di reale, nel proporre al lettore vicende e situazioni dotati di un’originalità più unica che rara, il tutto accompagnato da una sottile vena ironica che sdrammatizza le situazioni senza nulla togliere al pathos delle stesse.


Sono tredici racconti che, se si ha il tempo, si leggono d’un fiato, scritti in modo impeccabile e che confermano quindi il giudizio di Evangelisti.


Già il primo, Maglia a pois, ha il tono epico delle imprese ciclistiche di altri tempi, ma, quel che più conta, ricrea l’atmosfera magica di una difficile corsa, inserendo elementi propri del fantastico che si potrebbero definire perfino possibili. Il finale, poi, credetemi, è del tutto imperdibile.


Commovente, straziante perfino, è poi L’incrinarsi di una persistenza, che dona il titolo all’intera raccolta.


Non è mia intenzione, tuttavia, scrivere di tutti i racconti, ma di limitarmi a quelli che, a mio giudizio, sono veramente delle chicche e così ai due precedenti ne aggiungo uno piuttosto lungo che da solo, opportunamente ampliato, e c’è di certo la possibilità, potrebbe anche diventare un romanzo.


Mi riferisco a “Lo scaricamento della bara” che, al di là della stupenda trama, presenta caratteristiche del tutto particolari, con una precisa e incisiva definizione del carattere dei protagonisti, circostanza questa che, unita a un’ambientazione particolarmente riuscita, fa emergere le qualità stilistiche di Cometto, un autore che potrebbe cimentarsi anche nel classico romanzo con risultati che sarebbero altrettanto soddisfacenti.


Certo, lui è portato per il genere fantastico e lì brilla di luce propria, imponendo caratteristiche di assoluta eccellenza.


Se è così tanto piaciuto a me, che non sono un amante del genere, raccomandarne la lettura diventa, quindi, la naturale conseguenza di chi, con sorpresa - lo ammetto - arrivato all’ultima pagina si è lasciato sfuggire una semplice esclamazione: fantastico! 


 

Di Renzo.Montagnoli

Maurizio Cometto I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

 

Ultimi libri pubblicati di
Maurizio Cometto
Heptahedron
Heptahedron
Magniverne
Magniverne
Heptahedron
Heptahedron
Dark Italy
Dark Italy

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News