Recensioni libri

biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

 

Recensione

La Tecnoetica nel Cinema

La tecnoetica è la disciplina che si occupa di porre dei princìpi comuni fondamentali per la (ri)scoperta di una dimensione etica della tecnologia. Se consideriamo quanto la tecnologia stia diventando, giorno dopo giorno, sempre più la struttura portante della nostra società, e se a ciò aggiungiamo la rilevanza del messaggio mediatico, comprendiamo il perché risulti utile occuparci di come la tecnologia venga rappresentata al cinema, dove troppi films cercano di manipolare le coscienze, tentando – prevalentemente – di condurre le masse verso una formazione di stampo nichilista e relativista, non certo casualmente, bensì seguendo precisi motivi economici ed industriali. Peraltro, oggigiorno è riservata poca considerazio-ne allo studio delle scienze e delle tecnologie, ed anche questo fattore contribuisce a far sì che le conoscenze in materia si formino prevalentemente con il cinema. I progressi – rapidi e troppo spesso non opportuna-mente controllati – compiuti dall’uomo nelle aree di ricerca tecnico-scientifica (nanotecnologia, biotecnologia, tecnologie dell’informazione e della comunicazione, scienze cognitive, nuove e sofisticatissime tecnologie applicate alla medicina, etc.), stanno aprendo inedite possibilità di manipolazione del corpo e della mente dell’uomo, promettendo di avverare alcuni dei sogni più antichi dell’umanità: l’eterna giovinezza, il raggiungimento delle massime capacità psicofisiche, e mille altri traguardi da sempre auspicati – ed ora, almeno apparentemente, più vicini da raggiungere – che vanno tutti nel segno del conseguimento della felicità. Tutto questo non è privo di correlati interrogativi, anche importanti e preoccupanti, sull’etica concernente questi progressi. Il cinema – come detto – partecipa fortemente alla formazione delle coscienze, anche per quanto concerne la tecnoetica, ed il presente volume è dedicato proprio a questo innovativo ed affascinante tema. ( altre info: http://www.kaleidomagazine.it/la-tecnoetica-nel-cinema-di-franco-baccarini-palombi-editore-2009/ )

Di effegi

I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News