Recensioni libri

Alberto Samonà

Alberto Samonà biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

 

Recensione Alberto Samonà

Alberto Samonà

Il padrone di casa

Alberto Samonà Il padrone di casa
Alberto Samonà Il padrone di casa

Il padrone di casa, romanzo "esoterico" di Alberto Samonà, può essere letto in tre ore o in molto più tempo. E in effetti, la differenza risiede tutta nell’approccio che si ha verso questo libro, scritto sottoforma di lettere che il protagonista invia ad un’amica lontana. In pratica, è un romanzo che può esser ben compreso da chi è interessato alle tematiche legate allo sviluppo e all’evoluzione interiore, perché il protagonista in questione, attraverso le missive che scrive alla propria amica, descrive una sorta di viaggio in se stesso alla ricerca di un "centro di gravità permanente". Le lettere stesse appaiono come tappe di questo "pellegrinaggio interiore" e il silenzio della donna che non risponde mai alle sollecitazioni del protagonista appare in chiave simbolica come l’immutabilità della coscienza, che non si agita e resta immobile e silente.


Per chi ha una cognizione di queste tematiche risulta abbastanza chiara l’influenza dell’insegnamento del filosofo armeno Georges Ivanovitch Gurdjieff, anche se l’autore non parla. E questo non parlarne rende ancora più giustizia a questo romanzo, perché non lo appesantisce con etichette, sempre facili da trovare nella letteratura contemporanea.


Il libro è ben scritto ed è davvero una scoperta continua, soprattutto per chi è interessato alle tematiche legate all'uomo, alla conoscenza di sé e alle vie di evoluzione interiore. "Il padrone di casa", in modo semplicistico ed erroneo, è stato ritenuto da qualche zelante critico come un romanzo introspettivo o un testo psicologico. E invece, una simile lettura di questo testo è erronea e alquanto superficiale, perché si tratta di un libro sul percorso interiore, alla luce degli insegnamenti tradizionali. Chi dice, poi, che il libro sia "noioso", esprime un giudizio altrettanto errato, perché lo tratta come pura narrativa, ma in queste pagine c'è molto di più. Purtroppo, certi critici dovrebbero pensare in modo differente, ma dall'intellighenzia non c'è molto da aspettarsi.


Un libro esoterico, perché costellato qua e là da simboli che solo il lettore più attento può leggere, ma al contempo, un romanzo gradevole e scorrevole.


D’altronde, dalla biografia pubblicata su Zam si vede come l’autore non sia nuovo a pubblicazioni che trattino di simboli, di conoscenza dell’uomo e di studio di sé. Da leggere.

Di Gollum

Alberto Samonà I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News