Recensioni libri

Franco Mimmi

Franco Mimmi biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20346

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

 

Recensione Franco Mimmi

Franco Mimmi

Oracoli & Miracoli

Franco Mimmi Oracoli & Miracoli
Franco Mimmi Oracoli & Miracoli

Il letale Oscarzinho e il diabolico Senatore, protagonisti di questo “Oracoli & Miracoli”, già si trovavano a percorrere la via del male in “Un cielo così sporco”, romanzo che Franco Mimmi dedicó alcuni anni or sono ai tempi e alle speranze deluse di Mani Pulite. Allora in Italia, adesso in un Brasile che sembra profetizzare l’Italia di domani, la loro agenzia si fa pagare a caro prezzo i consigli grazie ai quali i mascalzoni delle due sponde dell’Atlantico prosperano e sfuggono alla giustizia.

Nel quadro apparentemente idillico di Salvador de Bahia, politici e industriali corrotti, false gentildonne sfruttatrici di orfani, criminali locali e d’importazione, sono pronti a pagare grandi somme per gli “oracoli” di Oscarzinho e i “miracoli” del Senatore. Ma il cinismo dei protagonisti convive con un irrinunciabile ideale di giustizia, sicché la vicenda si svolge lungo una linea ambigua che percorre la banalità del bene e del male, e che tutti, anche l’onestissimo Giudice, prima o poi sono tentati di scavalcare.

In tempi di etichette, “Oracoli & Miracoli” è stato etichettato “noir”. Perché no? Purché si conceda che anche un romanzo noir può entrare nella lista dei grandi libri. In questo ci si trova di fronte a una tecnica narrativa di un livello che trova pochi riscontri nell’attuale panorama letterario italiano. Il discorso indiretto libero assorbe tutto: dialoghi, pensieri, descrizioni, in un continuum che prescinde dalla presenza del narratore e dà voce direttamente ai personaggi. Il linguaggio e la storia narrata si fondono e diventano atmosfera, arricchita dai lampi ironici di citazioni en passant (deliziosa questa: “Erano morti dal giorno prima, lui in cucina, riverso sul tavolo davanti a una tazza di latte e fiocchi d’avena, lei in camera da letto, a letto, con un libro in mano, Va dove ti porta il cuore. Se lo merita, pensa il giudice…”), all’interno di una struttura che si rivela a poco a poco al lettore fino a ricostituire tutti i frammenti della costruzione.

Di Maurizio A.

Franco Mimmi I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

 

Ultimi libri pubblicati di
Franco Mimmi
su l'arida schiena del formidabil monte sterminator: Racconto d'inverno
su l'arida schiena del formidabil monte sterminator: Racconto d'inverno
Su arida schiena del formidabil monte sterminator
Su arida schiena del formidabil monte sterminator
Fabrizio D. e la Bellezza
Fabrizio D. e la Bellezza
Il Sogno dello Scrittore: Le Smanie per la Letteratura
Il Sogno dello Scrittore: Le Smanie per la Letteratura
Il sogno dello scrittore
Il sogno dello scrittore

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News