Recensioni libri

biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

 

Recensione

Ninì Santagata

Ninì Santagata Commissario per caso. Un modo alternativo per visitare Napoli, la sua Storia, i suoi luoghi, i suoi splendori artistici, il loro colpevole degrado con in primo piano la miseria antropologica della camorra, i suoi crimini, il suo disperato squallore. Questo ed anche altro è “Ninì Santagata, Commissario per caso” di Luciano Scateni. Un giallo agile, una scrittura fresca, colorata, d’immediata fruizione, coinvolgente e convincente. Ma anche un modo di rilevare con garbo a chi dispensa giustizia, che può farlo in piena coscienza solo all’interno di una società giusta, dove tutti possono usufruire delle stesse condizioni di corsa. Ninì Santagata, non ha niente del militare classico. Non l’abito, né l’attitudine all’obbedienza. Fa il suo lavoro meglio di tutti e con umanità, è scorbutico con tutti, specialmente se potenti, e fa fatica a nascondere la sua simpatia per i vinti. Ha difficoltà a far carriera come succede a chi non fa compromessi con la propria coscienza, pur tuttavia i suoi superiori, che ne detestano la cocciutaggine, devono rivolgersi a lui quando hanno da risolvere casi spinosi. In poche parole, questo libro, è sì un giallo ma anche un modo per miniare la situazione drammatica in cui versa l’umanità a Napoli e provincia con l’occhio indagatore di un commissario diverso. Mi fermo qui perché dovrei raccontare la trama. Non farei un buon servigio né all’autore né al lettore perché togliendo lo sfizio al secondo di scoprire gli eventi, priverei il primo di un possibile acquirente.


Luciano Scateni è napoletano. È un bravo scrittore ma anche un riconosciuto pittore. Il suo viso è conosciuto perché presente per tredici anni sui teleschermi dei TG3 Campania. Valente giornalista, è stato caporedattore di “Paese Sera” per l’edizione campana. Ha collaborato con “Il Mattino” e “La Repubblica”. È stato uno dei fondatori de “La Voce della Campania”. Dei suoi libri sono da ricordare “Violenze e dintorni”, “Vite disobbedienti”, Vesuvio e il vulcano. Oggi è consulente editoriale delle Edizioni Intra Moenia e Direttore dell’informazione del nuovo network Emi.li TV (Emittenti libere) che trasmette su satellite ed in chiaro attraverso una rete nazionale di emittenti. Luciano Scateni – Ninì Santagata Commissario per caso – Ed. Kaírós – Euro 14 Salvatore Violante

Di Salvatore Violante

I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News