Recensioni libri

biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

 

Recensione

IL FEDERALISMO spiegato a chi vuole capirlo prima di venerarlo come un dio

Al giorno d’oggi la parola “federalismo” è sulla bocca di tutti. Lo si legge sui giornali, in rete, addirittura sui muri delle città del nord, lo si sente alla radio, in Tv, sugli autobus, al bar.


A pronunciare questa parola magica sono politici, camionisti, professori, anziani, giovani. Praticamente tutti oggi non solo parlano di federalismo, ma sono anche pronti definirsi federalisti. Ma queste persone conoscono veramente il significato di questa parola? È proprio vero che il federalismo sarebbe una panacea capace di risolvere tutti i mali dell’Italia?


In realtà, l’esperienza ci insegna che ben pochi conoscono realmente il significato profondo di questa metodologia di amministrazione dei poteri dello Stato, come è nata, quali vantaggi reali può apportare, quale percorso ha intrapreso l’Italia dalla sua unificazione ai provvedimenti più recenti.


E infine, come ci siamo già chiesti, può il federalismo essere considerato la soluzione di tutti i nostri problemi? Senza la pretesa di essere esaustivo, questo libro tenta di fare chiarezza sull’argomento più discusso in assoluto negli ultimi anni, senza rinunciare in alcune occasioni a portare alla luce scomode verità o evidenti controsensi.


Il federalismo (ma l’autore ci spiega perché sarebbe meglio parlare di federalismi) ha delle implicazioni sulla politica italiana contemporanea tanto pesanti da non permettere più che la società civile intera ne ignori il significato profondo. Il rischio è altrimenti quello di essere preda di una campagna elettorale becera ed indifferenziata che, blandendo la nostra fede autonomista, ci vende un forte regionalismo come vero e proprio federalismo. Ma le differenze fra i due concetti non sono poche e, di fatto, partecipano a formare due Stati completamente diversi.


Per chiunque non voglia regalare il proprio voto senza cognizione di causa e per chiunque voglia entrare a pieno titolo nel dibattito che sta scaldando l’Italia questo libro rappresenta un passo necessario.


Infatti, il concetto di Stato federale è molto complesso e non è semplice riuscire a descriverne gli aspetti salienti in modo che questi siano accessibili a tutti. L’autore Eric Cò in questo realizza un lavoro a dir poco straordinario, predisponendo un esame del problema semplice e lineare, agile e veloce, ma nello stesso tempo estremamente chiaro e puntuale. Come dire: un libro per tutti. Gli interessati privi di conoscenze di diritto pubblico non potranno trovare di meglio sul mercato, mentre gli esperti ne trarranno comunque beneficio.


 


Eric Cò


IL FEDERALISMO spiegato a chi vuole capirlo prima di venerarlo come un dio


 


Italian University Press


Pagine 120, euro 12,00

Di marco menna

I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News