Recensioni libri

Antonio D'Ambrosio

Antonio D'Ambrosio biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20379

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

La didattica della bellezza II: Il silenzio del fare


Antonio D'Ambrosio Libri


il secondo volume che si dedica alla Didattica della Bellezza, il primo ha come sottotitolo Dallo specchio allo schermo ed edito da Rubbettino (2014). Analfabeti delle lingue dei testi d?oggi, immagini in movimento, suoni e alfabeti, i lettori si aggirano nei labirinti delle scritture multimediali con poche possibilit di decodificare in modo corretto e critico. Per evitare le aberrazioni e gli imbonimenti, la formazione estetica educa alla lettura dei testi dell?industria culturale: lo dissero gi nel 1793 Friedrich Schiller e nel 1806 Johann Herbart, pensando al giudizio riflettente di Kant. Il motto, subito raccolto dalla storia dell?estetica e della pedagogia, inserito nella legislazione scolastica italiana dalla scuola hegeliana (lo storicista Croce, l?attualista Gentile, lo storico fenomenologico De Ruggiero, l?onnicentrista Spirito, il didattico Lombardo Radice). Con la riforma del 1923 il ministro Gentile introdusse a scuola la Storia dell?arte: intendeva cos suggerire alle diverse discipline l?unit della cultura vivente, capace di ricerca. Ma non bast affermarlo, la didattica diventata costruttivista solo dopo, convincendosi del metodo per prova e per errore. Ora che la didattica ha conquistato la sua autonomia, invece di affidare ad ogni docente la genialit dell?invenzione quotidiana, suggerisce competenze per garantire risultati: sia perch neanche Leonardo creava ogni giorno un capolavoro, sia perch le esperienze precedenti sono la base dell?invenzione presente. La didattica crea dei modelli esemplari, da prendere come spunti per adattarli alla propria personale esperienza e procedere secondo direttive comuni, cos da arricchire la ricerca con nuovi esempi, scartando man mano quelli meno efficaci. La didattica ha il compito di chiarire la teoria con l?aiuto delle discipline filosofiche e pedagogiche, e di tarare la coerenza dei processi tenendo presenti le differenze disciplinari e la necessaria unit della cultura, senza trascurare l?unit della cultura n la necessaria specializzazione. In questo volume la premessa di ricerca teorica indicata, ma subito descrive le sperimentazioni con cui il percorso cominciato all?Universit e in sperimentazioni scolastiche extracurricolari. Ci ha dimostrato che per educare alla lettura critica dei testi multimediali il metodo corretto da un canto discuterli in focus group ben organizzati e dall?altro scrivere testi di difficolt comparata alle et ed abilit. Sono stati suggeriti percorsi didattici mirati a prodotti a diversi contesti scolastici ed extrascolastici; la messa a punto stata affidata ai professori esperti della didattica delle diverse et, docenti di classi indicate dai dirigenti segnalati dall?Ufficio Scolastico Regionale della Campania; essi hanno lavorato con l?ausilio dei tutor formati alla ricerca OSCOM, Universit di Napoli Federico II. Ne sono risultati diversi esempi di Arte di Ragionare (media education attraverso conversazioni e laboratori sui media e new media, ultimi argomenti i selfie e le stampanti 3D) e di Visual Thinking (laboratori d?arte e fotografia, di costruzione al computer di giochi digitali, quiz, 3D, costruendo DOCUMARTE da presentare alle 5 edizioni del premio DOCARTE: sul territorio, sulpatrimonio artistico e culturale; primo argomento l?archeologia a Pompei, ultimo la Chiesa di Sant?Aniello a Caponapoli). Completano il testo le tabelle di valutazione elaborate dalle docenti dell?USR deputate ai percorsi di valutazione: la premessa indispensabile per introdurre la composizione di questi testi dall?extracurricolare al curricolare, con attiva partecipazione alla valutazione globale dell?allievo, che spesso dimostra in queste attivit un forte recupero di attenzione e partecipazione. Testando questa abilit conseguita, possibile valutare la formazione estetica, supportata dal coaching pedagogico, anche in diversi casi di disagio.
 
Editore:
: pagine
Data di pubblicazione:--
Lingua:
Prezzo di copertina: EUR
Risparmio:
Ordina  Ordina il libro su Amazon
 
 
Scrivi una recensione a Scrivi una recensione a
 
Torna all'elenco dei libri
 

Antonio D'Ambrosio I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Quando le montagne cantano
[26-08-2021]
C'era una volta il re fiamma
[24-08-2021]
La ragazza del treno
[17-08-2021]
Gianluca Gotto, nomade digitale
[14-08-2021]
L'ora pi fredda
[13-08-2021]
Nomadland
[12-08-2021]
Mio fratello rincorre i dinosauri
[11-08-2021]
Old
[11-08-2021]
Leggi le altre News