Recensioni libri

Akira Yoshizawa

Akira Yoshizawa biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20336

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Akira Yoshizawa biografia

Akira Yoshizawa Akira Yoshizawa (14 marzo 1911 / 14 marzo 2005) è stato un artista giapponese considerato il più grande maestro di origami. Figlio di un allevatore della prefettura di Tochigi, in Giappone, cominciò a lavorare in fabbrica di Tokyo da quando aveva 13 anni. Studiando di pomeriggio continuò la sua formazione e diventò disegnatore tecnico, usando l'arte tradizionale dell'origami per spiegare problemi geometrici. Nel 1937 lasciò il lavoro in fabbrica per dedicarsi completamente all'origami. Il suo lavoro venne giudicato sufficientemente creativo da essere inserito nel libro Origami Shuko di Isao Honda, nel 1944. È stato un suo lavoro realizzato nel 1951 per un numero della rivista Asahi Graph che ha dato inizio alla sua carriera. La prima monografia a lui dedicata, Atarashi Origami Geijutsu (New Origami Art) venne pubblicata nel 1954. In questo lavoro definì il sistema di notazione delle pieghe origami denominato Yoshizawa-Randlett system, che è diventato uno standard per gran parte degli origamisti creativi. La pubblicazione del libro fu seguita dopo poco tempo dalla fondazione da parte di Yoshizawa dell'International Origami Centre a Tokyo, oltre ad una serie di esibizioni internazionali. In Italia il primo articolo su Akira Yoshizawa dal titolo Magia dell'Origami venne pubblicato su Selezione dal Reader's Digest nel dicembre 1970. Nel novembre 1983, in occasione del concorso Origami per Pinocchio, Yoshizawa venne per la prima volta in Italia grazie all'interessamento del neonato Centro Diffusione Origami e della Japan Foundation. Durante tutta la sua attività Yoshizawa è stato un importante ambasciatore della cultura giapponese nel mondo. A lui è dovuta l'elevazione dell'origami da semplice lavoro manuale a forma d'arte. Yoshizawa ha creato complessivamente più di 50.000 modelli, di cui solamente poche centinaia sono stati diagrammati nei 18 libri pubblicati. È stato un pioniere di diverse tecniche di piegatura, incluso il wet-folding, che consiste nell'inumidire la carta prima e durante la piegatura, consentendo a chi piega di ottenere forme molto arrotondate e un aspetto"scolpito" del modello. Questo fu considerato da molti il paradigma che ha consentito all'origami di essere equiparato ad una forma d'arte anziché essere considerato una curiosità folkloristica. Nel 1983, l'Imperatore del Giappone Hirohito gli assegnò il titolo dell'Ordine del Sole Nascente.

Modifica biografia

I Libri di Akira Yoshizawa

L'arte dell'origami2015
Utsukushi origami : Yoshizawa akira sosaku origami sakuhinshu.2013
''''2005
Bibun hoÌ"teishiki nyuÌ"mon2004
RyuÌ"tai rikigaku2001
''2000
''''2000
Origami dokuhon. 21998
[(Hydrodynamic and Magnetohydrodynamic Turbulent Flows : Modelling and Statistical Theory)] [By (author) Akira Yoshizawa] published on (November, 1998)1998
Antologia di origami animali (Modellismo e origami)1991
Sosaku Origami - Creative Origami1984
Akira Yoshizawa I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Akira Yoshizawa?
Inserisci il link su zam.it

 

Ultimi libri pubblicati di
Akira Yoshizawa
L'arte dell'origami
L'arte dell'origami

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Quando esce Orange is the new Black?
[21-07-2016]
Il grande naso e il grande cuore di Cyrano
[31-07-2014]
Una serata di ricette per genitori
[20-05-2014]
Leonardo. Un ariete nato troppo presto
[04-04-2014]
La Bologna Children's Book Fair per la prima volta apre le porte al pubblico
[31-03-2014]
Gli autori inseriti oggi
[09-02-2014]
Avere cinquecento anni e non dimostrarli!
[23-07-2013]
La ballata lirica
[21-05-2013]
Leggi le altre News