Recensioni libri

Charles Bukowski

Charles Bukowski biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20346

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Charles Bukowski
Charles Bukowski
Modifica bioCronologia

Charles Bukowski nasce ad Andernach, Germania, il 16 Agosto 1920, ma già a due anni emigra col famiglia a Los Angeles, città in cui trascorrerà la maggior parte della sua vita, a parte un lungo periodo di vagabondaggio intorno ai venti anni. La sua biografia è tipicamente americana: pochi studi mai completati e una sequenza infinita di lavori saltuari che vanno dal lavapiatti al posteggiatore; viene anche assunto alle poste, dalle quali però si licenzia a cinquanta anni per "sopravvivere esecitando il mestiere di scrittore".
Cominciò a farsi notare negli anni '60, fedele da allora alla generazione di intellettuali in continuo conflitto con l'ambiente letterario e la società perbenista. In Italia Bukoswki conosce il successo nel 1978, sulla scia dei trionfi letterari tedeschi e francesi, mentre in America è praticamente sconosciuto. Infatti, pur avendo pubblicato decine di libri di poesia e prosa, anche se con piccole case editrici, continua ad essere ignorato dai critici e dai lettori del suo paese. Negli Stati Uniti gode di maggior fortuna come poeta che come narratore, al contrario che in Europa, e spesso è chiamato a leggere i suoi versi nelle università di tutto il paese.
Bukowski ha uno stile autobiografico quasi ossessivo, costantemente impegnato a magnificare con autoironia e comicità, non sempre voluta, la sua figura di bevitore incallito, frequentatore di mondi squallidi, non solo legati al suo mestiere,
ma anche al mondo sportivo, come le corse di cavalli e il baseball. Affronta sempre gli stessi temi, ai quali comunque apporta continue variazioni, particolare che in qualche modo lo lega agli scrittori della sua generazione ed ai pittori dell'iperrealismo. I racconti di Bukowski, spesso presentati come romanzi, sono ambientati in realtà squallide, e riflettono la mostruosità di certi ambienti e di certe città americane: in particolare, la sua opera antitradizionale, mette in evidenza gli aspetti più negativi dei sobborghi di Los Angeles, la "nuova capitale" morale o immorale degli Stati Uniti. Consapevole del costante mutamento della realtà americana, sente l'urgenza di comunicare col lettore, e questo rende il suo stile un pò ripetitivo. E' questa la stessa urgenza che lo porta a collaborare con altre riviste underground, scrivendo con uno stile più adatto a questi lettori, e voltando le spalle, a detta sua, all'attento lavoro necessario per scrivere qualcosa per riviste più blasonate come l'Atlantic Monhty.
In definitiva, pur con le dovute differenze ed in assenza di spinta misticheggiante, è un modo di riprendere la "prosa spontanea" e il flusso di coscienza lanciato da Kerouack. Bukowski recide definitivamente i legami con la scrittura letteraria classica, affidandosi ai valori fonetici e ritmici della lingua. E' nei racconti comunque che offre il meglio di sé: ad esempio, per quelli pubblicati in Italia, in "Pulp", "Storie di ordinaria follia", "Compagno di sbronze".

Charles Bukowski I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Charles Bukowski?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
Charles Bukowski
Sull'amore
Sull'amore
Cena a sbafo. Testo inglese a fronte
Cena a sbafo. Testo inglese a fronte
Tutti gli anni buttati via. Testo inglese a fronte
Tutti gli anni buttati via. Testo inglese a fronte
Storie di ordinaria follia: Erezioni Eiaculazioni Esibizioni
Storie di ordinaria follia: Erezioni Eiaculazioni Esibizioni
Compagno di sbronze
Compagno di sbronze
Il meglio
Il meglio
Cronache dal banco di un bar
Cronache dal banco di un bar
La campana non suona per te
La campana non suona per te
Confessioni di un codardo
Confessioni di un codardo
Niente canzoni d'amore
Niente canzoni d'amore
Il ritorno del vecchio sporcaccione
Il ritorno del vecchio sporcaccione
L'amore è un cane che viene dall'inferno. Testo inglese a fronte
L'amore è un cane che viene dall'inferno. Testo inglese a fronte
La campana non suona per te
La campana non suona per te
Taccuino di un vecchio sporcaccione
Taccuino di un vecchio sporcaccione
Post office
Post office
La campana non suona per te
La campana non suona per te
Panino al prosciutto
Panino al prosciutto
Factotum
Factotum
Post Office
Post Office
Sull'amore
Sull'amore
Storie di ordinaria follia. Erezioni, eiaculazioni, esibizioni
Storie di ordinaria follia. Erezioni, eiaculazioni, esibizioni
Compagno di sbronze
Compagno di sbronze
Romanzi e racconti (Scrittori di tutto il mondo)
Romanzi e racconti (Scrittori di tutto il mondo)

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 17/10/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana