Recensioni libri

Francisco Goya

Francisco Goya biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20379

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Francisco Goya
Francisco Goya
Modifica bioCronologia

Francisco Goya, uno dei più grandi pittori spagnoli, nasce il 30 Marzo 1746 a Fuendetodos, un piccolo paese vicino a Saragozza. Con la sua numerosa famiglia (Francisco è quarto di sei fratelli), si trasferisce nel 1759 a Saragozza, perchè il padre, maestro doratore, spera di migliorare le loro condizioni economiche. Francisco Goya riceve un'istruzione sommaria, ma dall'età di quattordici anni, viene preso come apprendista nello studio del pittore José Luzán y Martínez, dove studia la tecnica del disegno. Nel 1763 Francisco Goya si trasferisce a Madrid, con il sogno di essere ammesso all'Accademia delle Belle Arti di San Fernando che assegna una borsa di studio. Qui partecipa, senza successo, a due concorsi indetti per l'ammissione, intanto lavora come apprendista di Francisco Bayeu, anche lui allievo di Luzan, divenute pittore di corte. Nel 1769, Francisco Goya, parte per l’Italia e si stabilisce a Roma, dove dipinge con i pittori romani di via Condotti e piazza di Spagna. Il pittore, che a quel tempo era in linea con il gusto rococò, stava sviluppando una particolare attenzione per i contrasti cromatici. Da Roma Goya invia a Parma il quadro "Annibale vincitore che rimira per la prima volta dalle Alpi l'Italia", per partecipare al concorso per l'ammissione all'Accademia di Parma, ottenendo una menzione speciale, ma non l'ammissione. Tornato in patria Francisco Goya si stabilisce a Saragozza e gli vengono commissionati alcuni affreschi per la basilica del Pilar. Nel 1774 Francisco Goya riceve l'incarico di dipingere cartoni destinati all’arazzeria reale di Santa Barbara e, tra il 1775 e il 1792, ne dipingerà ben 63, con soggetti bucolici e popolari, rappresentati, secondo i gusti dell'epoca, in modo artificioso e teatrale. La fama di Francisco Goya, costretto a barcamenarsi fra gli obblighi da cortigiano e le sue legittime aspirazioni artistiche, cresce lentamente, ma finalmente, nel 1780, viene accolto "de mérito", come membro della Reale Accademia di San Fernando di Madrid. Nel 1783, ingaggiato dal fratello del re, Don Luis, Francisco Goya lavora al palazzo d'Arenas de San Pedro, vicino a Toledo, dedicandosi prevalentemente a ritratti in vario formato, dipinti ad olio.

Francisco Goya I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Francisco Goya?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
Francisco Goya
Nouveaux Caprices de Goya: Suite de Trente-Huit Dessins Inédits (Classic Reprint)
Nouveaux Caprices de Goya: Suite de Trente-Huit Dessins Inédits (Classic Reprint)
Anaconda Verlag (Hrsg.)
Anaconda Verlag (Hrsg.)
Francisco De Goya: [Katalog]
Francisco De Goya: [Katalog]

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Quando le montagne cantano
[26-08-2021]
C'era una volta il re fiamma
[24-08-2021]
La ragazza del treno
[17-08-2021]
Gianluca Gotto, nomade digitale
[14-08-2021]
L'ora più fredda
[13-08-2021]
Nomadland
[12-08-2021]
Mio fratello rincorre i dinosauri
[11-08-2021]
Old
[11-08-2021]
Leggi le altre News


Autori e film 25/09/2021

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana