Recensioni libri

Mariangela Cerrino

Mariangela Cerrino biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Mariangela Cerrino
Mariangela Cerrino
Modifica bioCronologia

Mariangela Cerrino è nata a Torino. Inizia giovanissima lo studio della storia americana presso il Centro di Studi Americani di Torino ed esordisce come autrice a diciassette anni, pubblicando il suo primo romanzo ambientato nel periodo della rivoluzione americana, presso la Casa Editrice Sonzogno di Milano. Collabora con questa Editrice pubblicando quattordici romanzi, editi dal 1966 al 1973 e che si avvalgono delle copertine di G. Crepax. Successivamente passa alla Frontiera Edizioni di Bologna, e pubblica altri cinque romanzi sempre ambientati nell’epopea storica americana, oltre alla ristampa di alcuni titoli già editi dalla Sonzogno. In questo genere, nel quale è conosciuta con lo pseudonimo di May Ionnes Cherry, la Cerrino conta un pubblico numeroso e fedele. Si avvicina alla fantascienza e alla fantasy all'inizio degli anni '80, per cercare possibilità narrative libere dagli schemi rigidi della ricostruzione storica a cui il precedente filone l'ha costantemente legata, e che comunque resta il suo tipo di struttura narrativa preferita. Il suo primo lavoro, un racconto dal titolo "Passaggio ad Eridani" è subito acquistato dalla RAI per la trasmissione ALBA DEL DOMANI; inizia così una costante ascesa nel mondo della fantascienza italiana. Vince nel 1983 il Premio Italia con il racconto "Il Segreto di Mavi-Su", tradotto in seguito in diversi paesi dell'Est europeo, e pubblica i primi romanzi sulla rivista PULP di Torino. Collabora con racconti ad Omni, a Futura per la Peruzzo Editori, alla collana Millemondi Mondadori, all'Enciclopedia della SF per Fanucci e a Solaris, oltreché a quotidiani e settimanali. Nel 1989 pubblica il suo romanzo di fantascienza più importante, L'ULTIMA TERRA OSCURA (Nord, Milano), che si aggiudica il Premio Italia dell'anno. Contemporaneamente si dedica alle STORIE DELL'EPOCA MU, una raccolta di lunghi racconti concatenati ambientati in un lontanissimo passato della Terra. Le Storie, in parte pubblicate su riviste specializzate, sono raccolte nel volume GLI EREDI DELLA LUCE, pubblicato dalla Nord nel 2001. I diritti per le Storie sono stati recentemente acquisiti da Mondadori. Nel 1990 ritorna tuttavia ad occuparsi della ricerca storica, unendola alla sua da sempre esistente passione per l'archeologia: nasce così il romanzo I CIELI DIMENTICATI, primo volume in hardcover di una trilogia dedicata agli Etruschi, edito nel 1992 dalla LONGANESI, Milano, e che nuovamente si aggiudica il Premio Italia come miglior romanzo dell'anno. Il secondo volume del ciclo degli Etruschi, LA VIA DEGLI DEI, è pubblicato nel 1993 dalla Longanesi, ed il volume conclusivo della trilogia, LA PORTA SULLA NOTTE, Longanesi, viene pubblicato nel giugno 1995, vincendo per la terza volta il Premio Italia. L'intero ciclo, raccolto in un unico volume di circa mille pagine, é stato pubblicato in Germania nell'ottobre 1996 dall'Editore KRUGER-FISCHER di Francoforte, raggiungendo un notevole successo di tiratura e di vendita. E' la prima volta che un'autrice italiana del genere storico-fantastico si impone su un mercato "specializzato" nel genere quanto quello tedesco. Lo stesso Editore propone, nell’autunno 1998, l’edizione in paperback. Nel 2000 è pubblicata una nuova edizione, curata dall'Editore Bechtermunz di Augsburg e nel 2005 una nuova versione in paperback per la Fischer. Nel 2005 risultava al ventesimo posto nella classifica delle vendite dei romanzi italiani in lingua tedesca presso Amazon France. Nel 1998 la trilogia è proposta in una nuova versione nel ciclo "RASNA", LA SAGA DEL POPOLO ETRUSCO, Edizioni TEA. La nuova versione, che semplifica la narrazione volgendola ad un pubblico "meno preparato" nella materia, ha avuto nel 2001 una traduzione in Spagna, presso l'Emece Editores Espana S.A. Nel febbraio 1999 vede la luce, sempre per la LONGANESI ed in hardcover, il primo volume di un ciclo di romanzi ambientati nell'Italia e nell'Europa dell'Anno Mille. Il titolo del primo volume, IL SEGNO DEL DRAGO, richiama il Drago dell'Apocalisse, e ha come cornice la strada tra Chambery e Torino. E' un romanzo a sfondo storico, estremamente accurato, dove si amalgamano vari generi: avventura, intrigo e una vena di fantastico. Nel maggio 2000 esce il secondo volume del ciclo, IL SEGRETO DELL'ALCHIMISTA, ambientato in Borgogna, dove il clima "magico", pur mantenendo inalterata la rigorosa ambientazione storica, è più accentuato. Entrambi i volumi, editi da Blanvalet Verlag per il Gruppo Editoriale Bertelsmann Random House, sono stati pubblicati in Germania; Das Drachenmal nel giugno 2002, e Die Kunst des Alchimisten nel dicembre 2002. Sono pronti i due volumi conclusivi del ciclo, IL CUSTODE DELL'ARCOBALENO e IL CALICE SPEZZATO. Successivamente, si dedica ad un romanzo impegnato, esclusivamente storico, ambientato nel XVI secolo nel territorio tra Piemonte e Francia del Sud ed incentrato sulle lotte di religione tra Cattolici e Valdesi, IL MARGINE DELL'ALBA. Infine porta a termine la trilogia LISIDRANDA, che prevede comunque un secondo volume conclusivo, al quale sta già lavorando. Ha collaborato al progetto Tante Storie con la Regione Piemonte e le Biblioteche Torinesi. Ha organizzato, per la Biblioteca Civica Arduino di Moncalieri, Torino, due mostre dedicate alla fantasy e alla fantascienza. Ogni anno partecipa con interventi e relazioni al Convegno di Storia Medievale di Pavone Canavese. Mariangela Cerrino vive in campagna con un bellissimo gatto persiano grigio di nome Tamasine, e percorre personalmente gli itinerari dei suoi personaggi, alla riscoperta dell'Europa che descrive. Si interessa di ricerche storiche e di musica antica dell'area dell'Europa celtica e delle Terre Franco-Provenzali e Occitane. Tratto dal sito dell'autrice: www.mariangelacerrino.it

Mariangela Cerrino I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Mariangela Cerrino?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
Mariangela Cerrino
L'alba di Alwayr (Dogma Vol. 5)
L'alba di Alwayr (Dogma Vol. 5)
Il margine dell'alba
Il margine dell'alba
L'alba di Alwayr
L'alba di Alwayr
L'ultima terra oscura
L'ultima terra oscura
Il margine dell'alba
Il margine dell'alba

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 24/02/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana