Recensioni libri

Michel Bussi

Michel Bussi biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20973

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Michel Bussi
Michel Bussi
Modifica bioCronologia

Michel Bussi è uno degli autori di romanzi gialli più apprezzati in Francia e nel mondo. Nato il 29 aprile 1965 a Louviers, una cittadina nella regione della Normandia, Bussi ha sviluppato un profondo legame con il territorio francese, spesso protagonista delle sue opere. Sebbene sia conosciuto principalmente per la sua carriera di scrittore, Bussi ha un background accademico solido: è infatti un geografo di formazione e professore di geografia presso l'Università di Rouen.

La sua carriera letteraria ha avuto un inizio relativamente tardivo, con il primo libro pubblicato, "Code Lupin" nel 2006, un omaggio al celebre ladro gentiluomo Arsène Lupin creato da Maurice Leblanc. Tuttavia, il vero successo arriva nel 2011 con "Nymphéas noirs" (in italiano "Ninfee nere"), un giallo ambientato a Giverny, il villaggio di Claude Monet. Questo romanzo ha ottenuto numerosi premi, tra cui il prestigioso Prix Michel Lebrun e il Prix Polar Michel Lebrun, catapultando Bussi nella sfera degli autori più letti di Francia.

Il successo di Bussi risiede nella sua capacità di creare intrecci avvincenti, ricchi di colpi di scena, e nel suo talento nel delineare personaggi complessi e sfaccettati. I suoi romanzi sono spesso ambientati in luoghi reali della Francia, descritti con grande accuratezza e attenzione ai dettagli, frutto della sua formazione di geografo. Questa caratteristica conferisce alle sue opere un senso di autenticità che cattura l'immaginazione dei lettori.

Un altro elemento distintivo del suo stile è la capacità di intrecciare storie apparentemente scollegate che si rivelano profondamente interconnesse man mano che la trama si sviluppa. Questo approccio narrativo si può osservare in opere come "Un avion sans elle" (2012, in italiano "Un aereo senza di lei"), dove la storia di un misterioso incidente aereo si svela attraverso una serie di sorprendenti rivelazioni, e "Ne lâche pas ma main" (2013, in italiano "Non lasciare la mia mano"), un thriller che mescola mistero e tensione in un'ambientazione esotica come l'isola di La Réunion.

Nel corso degli anni, Bussi ha continuato a pubblicare con regolarità, consolidando la sua reputazione di maestro del thriller. Tra le sue opere più note si annoverano "Maman a tort" (2015, in italiano "Mamma sbagliata"), "Le temps est assassin" (2016, in italiano "Il tempo è un assassino") e "Tout ce qui est sur terre doit périr" (2017, in italiano "Tutto ciò che è sulla terra deve perire"). I suoi libri sono stati tradotti in più di 35 lingue e hanno venduto milioni di copie in tutto il mondo.

Oltre alla scrittura, Bussi ha mantenuto il suo ruolo accademico, contribuendo con articoli e ricerche nel campo della geografia elettorale, un ambito che studia le dinamiche spaziali del comportamento elettorale. Questo duplice impegno riflette la sua versatilità e il suo desiderio di esplorare e comprendere il mondo da diverse prospettive.

Michel Bussi I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Michel Bussi?
Inserisci il link su zam.it

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Elegia americana di J.D. Vance: una voce dall'America dimenticata, un ritratto crudo della classe operaia bianca americana
[16-07-2024]
Rio de Janeiro, palcoscenico dell’anima in L'amore è un fiume di Carla Madeira
[30-06-2024]
Il lato oscuro dell’adolescenza. Le dieci lezioni sul male di Mauro Grimoldi
[13-06-2024]
Danza di ombre: Il commiato di Alice Munro
[15-05-2024]
Dietro le Facce del Male. Victoria Kielland ci porta in un Viaggio nell'emotività di Belle Gunness
[13-05-2024]
"Il Custode" di Ron Rash: un'epica tragedia ambientata negli Appalachi
[28-04-2024]
Le lotte interiori e l'orso di Marian Engel
[24-04-2024]
La primavera silenziosa di Rachel Carson, il primo libro ambientalista che ha cambiato il mondo
[18-04-2024]
Leggi le altre News


Autori e film 19/07/2024

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana