Recensioni libri

Paul Jean

Paul Jean biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20342

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Paul Jean
Paul Jean
Modifica bioCronologia

Il suo nome era Johann Paul Friedrich Richter, nacque a Wunsiedel nel 1763, figlio primogenito di un modesto insegnante, più tardi pastore a Wunsiedel [Franconia superiore]. Crebbe in condizioni di estrema povertà, ciò che lo condizionò molto anche psichicamente: fu per tutta la vita uomo stravagante e nevrotico, con una vita interiore segnata da una continua fuga dalla realtà. Ebbe pochi momenti di gloria (soprattutto nel 1781-84 e nel 1797-1803), visse quasi sempre in un clima campagnolo e provinciale, nella natia Wunsiedel, pur partecipando attivamente alla vita politica e culturale e agli eventi storici del suo tempo. Il suo precoce interesse per la letteratura si rafforzò nel periodo dei suoi studi di teologia, iniziati a Lipsia (1780-1781) e presto abbandonati. Si dedicò alla libera professione di scrittore, scelta allora audace. Fu costretto a trasferirsi a Hof (1784) per sfuggire ai creditori. Intorno al 1790 cominciò a usare in omaggio a Rousseau lo pseudonimo con cui fu poi noto (Jean Paul, pronunciato alla francese). Negli anni seguenti fu precettore e insegnante, accostandosi intanto alla filosofia di Kant, Fichte, Hamann e soprattutto a Herder. Nel 1797-1800 soggiorna a Weimar, amico di Herder e di Charlotte von Kalb, e nemico di Goethe e di Schiller di cui rifiutava sia la concezione classicista dell'arte sia le idee anti-repubblicane. Considerato e onorato come il fulcro della società berlinese negli anni 1800-1801, fu molto vicino ai romanticisti berlinesi come Tieck e ai fratelli Schlegel. Dopo il matrimonio, Jean Paul si trasferì a Bayreuth. Negli anni 1806-1816 si dedicò alla riforma politica e didattica in Germania. Ebbe l'omaggio delle associazioni studentesche, e la laurea honoris causa a Heidelberg (1817). Fu afflitto in ultimo dall'incombente cecità. Morì a Bayreuth nel 1825.

Tratto da Antenati

Paul Jean I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Paul Jean?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
Paul Jean
Rare Watches: Explore the World's Most Exquisite Timepieces
Rare Watches: Explore the World's Most Exquisite Timepieces
Nazisti in fuga. Che fine hanno fatto i criminali del Terzo Reich?
Nazisti in fuga. Che fine hanno fatto i criminali del Terzo Reich?
Le mosche-porta chiusa. Testo francese a fronte
Le mosche-porta chiusa. Testo francese a fronte
Stupefacenti numeri primi. Viaggio nel cuore dell'aritmetica
Stupefacenti numeri primi. Viaggio nel cuore dell'aritmetica
L'immaginario (Piccola biblioteca Einaudi)
L'immaginario (Piccola biblioteca Einaudi)
Le mani sporche (L'occhio e lo spirito)
Le mani sporche (L'occhio e lo spirito)

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Eugenio Barba e Julia Varley a incontri possibili
[08-04-2021]
Più libri più liberi torna a Roma dal 4 all’8 dicembre
[07-04-2021]

[11-03-2021]
Incontri possibili con Paola Barbato
[25-02-2021]
Primitivo la nuova personale di Simone Cametti
[14-01-2021]
Festival Bach Montreal 2020
[26-11-2020]
Grande successo del Festival Insieme
[05-10-2020]
L’AMO, LA LETTURA
[30-09-2020]
Leggi le altre News


Autori e film 24/07/2021

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana