Recensioni libri

Nila

Nila biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20973

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Nila
 Nila
Modifica bioCronologia

Nila è una scrittrice iraniana di fama internazionale, conosciuta principalmente per il suo libro "Le strade di Teheran". Nata a Teheran nel 1980, Nila ha vissuto gran parte della sua vita in Iran, immergendosi nella cultura, nella storia e nelle vicissitudini del suo paese natale. La sua scrittura è profondamente influenzata dalle sue esperienze personali e dall'ambiente sociale e politico dell'Iran.

Sin dalla giovane età, Nila ha mostrato una spiccata passione per la letteratura e la scrittura. Ha iniziato a scrivere racconti brevi e poesie durante gli anni dell'adolescenza, trovando nella scrittura un mezzo per esprimere le sue emozioni e le sue riflessioni sul mondo che la circondava. La sua carriera letteraria è decollata con la pubblicazione del suo primo romanzo, "Le strade di Teheran", che ha ricevuto acclamazioni sia dalla critica che dal pubblico.

Dalla morte di Mahsa Amini, arrestata dalla polizia morale iraniana per aver indossato l'hijab in modo inappropriato, è scoppiata una ribellione delle donne in Iran che ha avuto grande risonanza in Occidente. Le imponenti manifestazioni con lo slogan "donna, vita, libertà" hanno alimentato la speranza di una rivoluzione politica e culturale nella Repubblica Islamica di Ali Khamenei.

Le voci delle protagoniste della rivolta sono emerse raramente, lasciando spesso in ombra i loro sogni, le loro aspettative concrete e le figure storiche che le hanno ispirate. "Le strade di Teheran" di Nila racconta la storia di una testimone e una delle maggiori esponenti della resistenza delle donne iraniane. Questo libro, con la sua forza narrativa, offre una comprensione profonda delle ragioni che hanno scosso il potere degli ayatollah.

Nila narra dei giorni successivi alla morte di Mahsa Amini, quando le donne riscoprono una "vita notturna" proibita dal regime, organizzando serate e manifestazioni nei quartieri delle città al grido di "Libertà!". Racconta l'entusiasmo e la condivisione di quei giorni, ma anche la cupa repressione successiva, fatta di umiliazioni, assassini, lapidazioni ed esecuzioni sommarie.

Nila mostra come la protesta non arretri, radicata in una cultura dell'emancipazione che risale a figure come Tahirih, poetessa mistica del XIX secolo che si tolse il velo davanti ai religiosi, segnando simbolicamente la fine della sharia ai suoi occhi. Un gesto che viene oggi ripetuto da migliaia di donne iraniane, "unite in una sola luce".

Oltre al suo lavoro come scrittrice, Nila è anche un'attivista per i diritti umani, impegnata in particolare nella difesa dei diritti delle donne e delle minoranze in Iran. Utilizza la sua visibilità e la sua voce per sensibilizzare l'opinione pubblica sulle questioni sociali e per promuovere un cambiamento positivo nel suo paese.

Nila continua a vivere e a scrivere a Teheran, dove lavora attivamente ai suoi progetti letterari e alle sue iniziative sociali.

Nila I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Nila?
Inserisci il link su zam.it

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Elegia americana di J.D. Vance: una voce dall'America dimenticata, un ritratto crudo della classe operaia bianca americana
[16-07-2024]
Rio de Janeiro, palcoscenico dell’anima in L'amore è un fiume di Carla Madeira
[30-06-2024]
Il lato oscuro dell’adolescenza. Le dieci lezioni sul male di Mauro Grimoldi
[13-06-2024]
Danza di ombre: Il commiato di Alice Munro
[15-05-2024]
Dietro le Facce del Male. Victoria Kielland ci porta in un Viaggio nell'emotività di Belle Gunness
[13-05-2024]
"Il Custode" di Ron Rash: un'epica tragedia ambientata negli Appalachi
[28-04-2024]
Le lotte interiori e l'orso di Marian Engel
[24-04-2024]
La primavera silenziosa di Rachel Carson, il primo libro ambientalista che ha cambiato il mondo
[18-04-2024]
Leggi le altre News


Autori e film 19/07/2024

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana