Recensioni libri

Aristarco

Aristarco biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20336

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Aristarco biografia

Aristarco Aristarco di Samo (310 a.C. - 230 a.C.) una figura non particolarmente famosa nella storia dell'Astronomia e della Matematica.

Egli solitamente citato come uno dei precursori di Copernico nel proporre una visione eliocentrica del cosmo. Una visione in cui il Sole, fermo, occupa il centro del sistema e Terra e Pianeti gli orbitano intorno, mentre la Luna orbita intorno alla Terra e le stelle sono fisse sullo sfondo.

Tutte le informazioni che abbiamo su di lui ci vengono da alcuni riferimenti alle sue teorie fatte da altri scrittori classici come Archimede e Plutarco. Archimede dice di lui ne L'Arenario:

Aristarco ha pubblicato un libro contenente certe ipotesi da cui appare, come conseguenza delle assunzioni fatte, che l'universo molte volte pi grande dell'universo appena citato. Le sue ipotesi sono che il sole e le stelle fisse restano ferme, che la terra gira intorno al sole sulla circonferenza di un cerchio di cui il sole occupa il centro, e che la sfera delle stelle fisse, situata intorno allo stesso centro, cos grande che il cerchio in cui egli suppone che la terra si muova dista dalle stelle fisse tanto quanto il centro della sfera dista dalla sua superficie.

Non conosciamo altri astronomi che abbiano esposto idee simili prima di lui. Peraltro i suoi successori non accettarono le sue ipotesi, fatto, questo, che non contribu certo alla sua popolarit.

Secondo Plutarco, Aristarco seguiva la teoria di Eraclide di Ponto che pensava che la rotazione diurna delle stelle fisse fosse dovuta alla rotazione della Terra sul suo asse. E di lui parla Vitruvio (I sec. d.C.), il famoso architetto e ingegnere romano, che lo cita nel De Architectura in una lista di personaggi cui si devono invenzioni e risultati di particolare importanza per lo sviluppo delle scienze e della tecnica.

Matematico ed astronomo egli occupa tuttavia un posto importante nello sviluppo dell'astronomia matematica; oltre alle sue teorie, infatti, a lui si deve il primo tentativo di determinare le dimensioni e le distanze del Sole e della Luna.

I valori da lui ricavati, per quanto errati, furono utilizzati da tutti i suoi successori per pi di 1500 anni. Solo verso il XVII secolo, infatti, dopo le osservazioni di Copernico, Tycho Brahe, Keplero ed altri si ebbe una determinazione corretta di queste distanze.

L'unica opera di Aristarco sopravvissuta si chiama Sulle grandezze e le distanze del Sole e della Luna e fornisce, fra le altre, la deduzione geometrica della distanza fra la Terra e il Sole sulla base delle osservazioni, ma non fa alcun cenno alle sue ipotesi eliocentriche.

Modifica biografia

I Libri di Aristarco

2016
I romagnoli all'inferno2012
Che vigliacaz de rumagnl spud (Romandola)2009
Il pataca. Un eroe romagnolo (Romandola)2008
Il mestiere del critico2007
Berlusconia, Watson. La scuola tra riforma, controriforma e contratti (Varia)2004
Il cinema fascista. Il prima e il dopo (Ombra sonora)1996
Il mito dell'attore. Come l'industria della star produce il sex symbol (Ombra sonora)1993
Il cinema. Verso il centenario (Prisma)1993
Lo schermo didattico. Un esperimento di alfabetizzazione cinematografica nella scuola dell'obbligo (Ombra sonora)1993
Sciolti dal giuramento. Il dibattito critico-ideologico sul cinema negli anni '50 (Ombra sonora)1993
I sussurri e le grida. Dieci letture critiche di film (Prisma)1988
L'utopia cinematografica (Prisma)1984
Sotto il segno dello scorpione. Il cinema dei fratelli Taviani (Biblioteca di cultura contemporanea)1978
Sotto il segno dello scorpione: il cinema dei fratelli Tavi. Con un saggio sul film di Valentino Orsini " I dannati della terra".1978
SOTTO IL SEGNO DELLO SCORPIONE. Il cinema dei fratelli Taviani1977
EISENSTEIN, DOVJENKO. TRAGEDIA ATEA, ROMANTICISMO REVOLUCIONARIO.1975
Marx Le cinema et la critique de film1972
Il nuovo mondo dell'immagine elettronica (Ombra sonora)1965
UTOPIA CINEMATOGRAFICA, L. SELLERIO1000
Aristarco I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Aristarco ?
Inserisci il link su zam.it

 

Ultimi libri pubblicati di
Aristarco

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Quando esce Orange is the new Black?
[21-07-2016]
Il grande naso e il grande cuore di Cyrano
[31-07-2014]
Una serata di ricette per genitori
[20-05-2014]
Leonardo. Un ariete nato troppo presto
[04-04-2014]
La Bologna Children's Book Fair per la prima volta apre le porte al pubblico
[31-03-2014]
Gli autori inseriti oggi
[09-02-2014]
Avere cinquecento anni e non dimostrarli!
[23-07-2013]
La ballata lirica
[21-05-2013]
Leggi le altre News
javfuck.net