Recensioni libri

Daniele Comboni

Daniele Comboni biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20379

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Daniele Comboni
Daniele Comboni
Modifica bioCronologia

Daniele Comboni (1831-1881) 1831 15 marzo - Nascita di Daniele Antonio Comboni a Limone sul Garda (BS). 16 marzo - Battesimo. 1839 11 settembre (?) - Cresima. 1842 Prima Comunione. 1843 20 febbraio - Entra nell'Istituto fondato dal can. Nicola Mazza per "raccogliere ed educare giovanetti poveri, forniti d'ottimo ingegno, bontÓ di costumi e sodo criterio...". 1849 6 gennaio - Giuramento ai piedi del Mazza di consacrarsi alla missione dell'Africa Centrale per tutta la vita. 1854 31 dicembre - Ordinazione sacerdotale. 1855 Lavora a Buttapietra (Verona) nell'assistenza ai colpiti dal colera. 1857 9 agosto - P. Giovanni Marani assicura Comboni sulla sua vocazione. Primo Viaggio 10 settembre - Salpa da Trieste con la spedizione mazziana verso l'Africa Centrale. 29/9 - 14/10 - Pellegrinaggio in Terra Santa. 1858 14 febbraio - Dopo un lungo viaggio sul Nilo, la spedizione giunge alla missione di S. Croce, a 6║ 40' di latitudine nord. 25 marzo - Muore Don Francesco Oliboni a S. Croce. 1859 15 gennaio - Con i compagni mazziani abbandona la missione di S. Croce e rientra in Italia. Ottobre - E' a Limone. Appena riacquistata la salute, riprende le sue attivitÓ sacerdotali nell'Istituto Mazza. Secondo Viaggio 1861 12 gennaio Giunge ad Aden con l'incarico del can. Mazza di riscattare alcuni ragazzi africani da educare a Verona. 2 febbraio Parte da Aden con sette ragazzi galla. 18 marzo Arriva a Verona con gli africani riscattati. E' nominato vice rettore dell'Istituto. Aprile ? dicembre Viaggi a Trieste, Vicenza, Napoli per affari della missione. In autunno si reca in Germania, dove ha un primo contatto con la SocietÓ di Colonia. 1864 15 settembre A Roma, mentre prega sulla tomba di S. Pietro, si sente ispirato a scrivere il "Piano per la Rigenerazione dell'Africa". 18 settembre Giorno della Beatificazione di Margherita Maria Alacoque. Presenta il Piano al Card. A. Barnab˛, Prefetto della S.C. di Propaganda Fide. Il giorno seguente lo presenta a Pio IX. dal 4 dicembre Viaggio di animazione missionaria e per far conoscere il Piano a Torino, Lione, Parigi, Colonia e Londra. dicembre 1¬ edizione del Piano in italiano. Terzo Viaggio 1865 12 novembre Da Trieste salpa per Scellal con il P. Lodovico da Casoria. Scopo del viaggio: studiare il modo di dividere la missione fra l'Istituto Mazza e i Francescani. 1866 13 gennaio Comboni ritorna al Cairo dopo la sua spedizione con il Casoria a Scellal. febbraio ? dicembre Vari viaggi a Parigi, Londra, Colonia, per il Piano e alla ricerca di collaborazione. L'Istituto Mazza rinuncia al suo impegno nella missione. Il Card. Barnab˛ consiglia a Comboni la fondazione di un Istituto missionario. 1867 7 maggio Udienza presso Pio IX con 12 ragazze africane. 1 giugno Fonda a Verona l'Istituto missionario per la Nigrizia, nel quadro dell'Opera del Buon Pastore, eretta da Mons. Luigi di Canossa. Quarto Viaggio 29 novembre Salpa da Marsiglia per il Cairo con tre Camilliani, tre Suore di S. Giuseppe dell'Apparizione e 16 ragazze africane. Al Cairo inizia due Istituti (maschile e femminile), sempre secondo la linea del Piano. 1868 2 aprile E' nominato Cavaliere d'Italia; nomina che respinge per fedeltÓ al Papa. 7 luglio Parte per un giro di animazione missionaria in Francia, Germania, Austria e Italia. 26 luglio Al santuario de La Salette consacra la Nigrizia alla Madonna. Quinto Viaggio 1869 20 febbraio Salpa da Marsiglia per il Cairo assieme ai primi due membri del suo Istituto di Verona. 15 marzo Promulga il "Regolamento" per i missionari degli Istituti del Cairo. 23 maggio Apre una terza casa al Cairo per una scuola con maestre africane. 1870 9 marzo Parte dal Cairo per Roma ove giunge il 15 marzo: in qualitÓ di teologo di Mons. Luigi di Canossa pu˛ accedere al Concilio Vaticano I. 24 giugno Prepara un documento da presentare ai Padri conciliari: Postulatum pro Nigris Africae Centralis. Lo accompagna con una lettera approvata (18 luglio) dallo stesso papa Pio IX. I lavori del Concilio vengono sospesi. 12 ottobre Assicura il Card. Barnab˛ che a Verona Ŕ stata stabilita la nuova sede dell'Istituto. 1871 15 agosto Decide un viaggio esplorativo in Cordofan. 21 novembre Prospetta la fondazione dell'Istituto missionario femminile. 8 dicembre Mons. Luigi di Canossa emana il decreto di erezione canonica dell'Istituto delle Missioni per la Nigrizia. dicembre Termina la stesura delle Regole per l'Istituto. 1872 1 gennaio Fonda a Montorio di Verona l'Istituto delle "Pie Madri della Nigrizia". gennaio DÓ inizio alla rivista "Annali del Buon Pastore". 26 maggio Comboni nominato Provicario Apostolico dell'Africa Centrale. 11 giugno La missione dell'Africa Centrale affidata all'Istituto comboniano con decreto di Pio IX. 14 settembre Le Pie Madri della Nigrizia trasferite in Via S. Maria in Organo, Verona. Sesto Viaggio 20 settembre Salpa da Trieste per il Cairo. 1873 26 gennaio Parte dal Cairo diretto a Khartum e al Cordofan. Della spedizione fanno parte, per la prima volta, anche suore europee. 4 maggio Solenne accoglienza del Comboni Provicario a Khartum. 11 maggio Omelia programmatica del Comboni a Khartum. 19 giugno Dopo nove giorni di viaggio giunge a El-Obeid da Khartum. 16 luglio A El-Obeid riceve la visita di un capo nuba. 14 settembre A El-Obeid solenne consacrazione del Vicariato al Sacro Cuore. 25 novembre Caduta da cammello nel ritorno a Khartum. 1874 13 novembre Fonda la stazione di Berber, che affida ai Camilliani. 19 dicembre Prospetta la fondazione di una missione ai Grandi Laghi. 1875 2 marzo I Camilliani iniziano la loro comunitÓ a Berber. 31 marzo Don Bonomi e Don Martini fondano la nuova missione di Delen tra i Nuba. 7 luglio Comboni con una spedizione giunge a El-Obeid. 22 settembre Entra in Delen. 9 novembre Ritiratisi da Delen, i missionari del Comboni giungono a El-Obeid. 8 dicembre A El-Obeid atto di consacrazione del Vicariato a Nostra Signora del S. Cuore. 1876 26 marzo Comboni giunge a Verona. 15 ottobre Riceve la professione religiosa delle prime due Pie Madri della Nigrizia (M. Bollezzoli e T. Grigolini). 27 novembre Propaganda Fide pone fine alle divergenze fra Comboni e i Camilliani e invita questi ultimi a lasciare la missione. 1877 2 luglio Nomina episcopale di Mons. Comboni come Vicario Apostolico dell'Africa Centrale. 12 agosto Consacrazione episcopale di Mons. Comboni a Roma. 1 settembre Il villaggio cristiano di Malbes Ŕ giÓ attivo. Settimo Viaggio 15 dicembre Salpa da Napoli la spedizione del Comboni con tre sacerdoti, sei fratelli e cinque Pie Madri. 1878 gennaio Al Cairo riorganizza i due Collegi in un nuovo edificio. Incontra l'esploratore H. Stanley e il KhedivÚ d'Egitto. 12 aprile Entrata solenne di Comboni a Khartum. 12 maggio Inizia i suoi appelli all'Europa per la carestia in Sudan. 17 luglio Fa compiere un viaggio esplorativo a Don Martini nella zona di Gadaref. Mons. Comboni obbedisce all'ordine di Propaganda Fide di sospendere la spedizione in Uganda. 1879 4 aprile Le ultime suore di S. Giuseppe dell'Apparizione lasciano Khartum, dopo 12 anni di collaborazione. 11 maggio Mons. Comboni sbarca a Napoli. 3 agosto Accoglie la proposta di porre gli Stimmatini alla direzione dell'Istituto. 8 novembre Da Verona invia una spedizione missionaria composta di due sacerdoti, sette fratelli e cinque suore. 7 dicembre Lo stimmatino P. G. Sembianti assume l'incarico di rettore dell'Istituto comboniano di Verona. 31 dicembre 25║ di sacerdozio di Mons. Comboni. 1880 24 aprile Apertura di una comunitÓ di suore a Sestri. Ottavo Viaggio 27 novembre Salpa da Napoli con una piccola spedizione missionaria di due fratelli e tre suore. 17 dicembre Sollecita P. Sembianti a redigere il testo definitivo delle Regole. 1881 28 gennaio Giunge a Khartum. Inizia la visita pastorale alle missioni. 5 aprile Arriva a El Obeid. Celebra la Messa nella nuova chiesa di El-Obeid, la "pi¨ bella e vasta del Vicariato". 24 aprile Da Malbes manda a suo padre una lettera descrivendo le caratteristiche di questo villaggio cristiano, guidato pastoralmente dall'africano D. Antonio Dobale. 29 maggio Arriva a Delen, da dove organizza un viaggio esplorativo nel Dar Nuba, in vista anche della fondazione di una nuova missione. 8 luglio Rientra a El Obeid. 30 luglio Parte per Khartum con il proposito di sottomettere a Rauf PasciÓ un piano per l'abolizione della tratta nella regione nuba. 9 agosto Arriva a Khartum ammalato. 29 agosto Manda al Card. Simeoni la mappa geografica del Dar Nuba. 3 settembre In difesa della propria condotta morale (Sr. Virginia Mansur), comincia a scrivere alcune lettere al Prefetto di Propaganda Fide. 20 settembre Inizia una serie di lutti tra i suoi missionari. 1 ottobre Prospetta una missione nel Bahr-el-Ghazal 4 ottobre Scrive le sue ultime lettere: "Sono felice nella croce...". 5 ottobre E' colpito da violente febbri. 9 ottobre Muore a Khartum Don Fraccaro, che Comboni aveva designato come suo Vicario generale. 10 ottobre Ricevuti con devozione i sacramenti, Comboni entra in agonia. Alle ore 22 muore. Dal sito: www.comboni.org/

Daniele Comboni I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Daniele Comboni?
Inserisci il link su zam.it

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Quando le montagne cantano
[26-08-2021]
C'era una volta il re fiamma
[24-08-2021]
La ragazza del treno
[17-08-2021]
Gianluca Gotto, nomade digitale
[14-08-2021]
L'ora pi¨ fredda
[13-08-2021]
Nomadland
[12-08-2021]
Mio fratello rincorre i dinosauri
[11-08-2021]
Old
[11-08-2021]
Leggi le altre News


Autori e film 24/10/2021

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana