Recensioni libri

Fabrizio Innocenti

Fabrizio Innocenti biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20377

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Fabrizio Innocenti
Fabrizio Innocenti
Modifica bioCronologia

Fabrizio Innocenti, nato a Livorno il 4 marzo 1939. La sua fu un’infanzia dura, nella Livorno del dopoguerra, praticamente orfano, affidato alle cure dei nonni materni che non poterono far nulla per rimediare all’incidente che lo privò della vista da un occhio. La sofferenza irrobustì il suo animo ma non gli deformò lo spirito, lo rese attento ai bisogni del prossimo e l’occhio rimasto acquistò una capacità di analisi sottile e penetrante, l’attitudine a scrutare nei misteri della natura come nel cuore degli uomini. Queste virtù sono state un tratto caratteristico sia della sua vita professionale che del suo impegno sociale. Esse sono state fondamentali per l’avventura intrapresa all’indomani del terremoto del Friuli del 1976 col Progetto Finalizzato del C.N.R., e che contribuì a creare una comunità scientifica sensibile ai grandi temi della prevenzione e mitigazione del rischio geologico, da cui sarebbero in seguito scaturiti importanti programmi di ricerca, strutture come il Gruppo Nazionale per la Vulcanologia ed il nucleo di quella che sarebbe diventata la Protezione Civile. Fabrizio Innocenti ha svolto i propri studi universitari presso l’allora Istituto di Mineralogia e Petrografia dell’Università di Pisa, dove ebbe come principali maestri Stefano Bonatti e, soprattutto, Giorgio Marinelli, che nel 1963 fu anche suo relatore di tesi («Studio petrografico dell’affioramento eruttivo di Radicofani»). Dal 1966 al 1975 ha ricoperto il ruolo di Assistente Ordinario presso l’Istituto di Mineralogia e Petrografia e nel 1969 conseguiva la Libera Docenza in Petrografia. Negli stessi anni è stato Professore Incaricato e poi stabilizzato per il Corso di Geochimica (1966-1969) e di Petrografia per il Corso di Laurea in Scienze Naturali (1969-1975). Nel 1975 diviene Professore Straordinario di Petrografia e viene chiamato dalla Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università di Pisa a ricoprire la cattedra di Petrografia per Scienze Naturali (fino al 1977) e per Scienze Geologiche (dal 1977). Dal 1978 è Professore Ordinario di Petrografia. Per trent’anni si è dedicato con passione sempre fresca al suo corso, raccogliendo l’ammirazione e il rispetto degli studenti che il giorno dell’esame si sono seduti al suo microscopio consapevoli che l’esame sarebbe stato una lezione in più, la più difficile ma anche la più importante. Il riconoscimento da parte dei colleghi delle sue notevoli capacità intellettuali e organizzative ha portato Fabrizio Innocenti a ricoprire la carica di direttore del Dipartimento di Scienze della Terra dal 1990 al 1992 e di Presidente del Corso di Laurea in Scienze Geologiche dal 1999 al 2003. E' stato inoltre membro del Consiglio Scientifico del Gruppo Nazionale per la Vulcanologia - C.N.R. e responsabile della linea di ricerca «Genesi ed Evoluzione dei Magmi » dal 1983 al 1999. È stato Presidente del Consiglio Scientifico dell’Istituto Internazionale di Vulcanologia di Catania e dell’Istituto di Geocronologia e Geochimica Isotopica del C.N.R. di Pisa. Insieme a F. Barberi e L. Villari, nel 1991 ha fondato la rivista scientifica «Acta Vulcanologica» della quale è stato co-Editore fino al 2001. È stato Editore Associato della rivista scientifica «European Journal of Mineralogy » dalla sua fondazione fino al 1996. Ha curato come Editore la pubblicazione di volumi speciali su varie riviste (Rendiconti della SIMP, Acta Vulcanologica, Bulletin Volcanologique, Periodico di Mineralogia, Memorie Descrittive della Società Geologica Italiana). Ha svolto attività di consulenza su temi di Geotermia e Rischio Vulcanico per varie agenzie internazionali (ONU, IAEA) e società (Aquater, Geotermica Italiana, Elettroconsult) in varie parti del mondo (Turchia, Perù, Antille, Messico, Ecuador, Armenia, El Salvador). Per i suoi notevoli risultati scientifici Fabrizio Innocenti ha ricevuto due importanti onoreficenze: il premio Linceo per la Geologia, Paleontologia, Mineralogia e Applicazioni assegnatogli dall’Accademia Nazionale dei Lincei nel 1998; nel 2000 l’Ordine del Cherubino, assegnato dall’Università di Pisa ai docenti che hanno contribuito ad accrescere il prestigio dell’Ateneo per meriti scientifici e accademici. Fabrizio Innocenti ha sempre posto il gruppo di lavoro al centro delle sue cure e attenzioni, in quanto ha sempre fermamente creduto e predicato la fondamentale importanza e ricchezza dell’avventura della ricerca scientifica condotta in gruppo.

Fabrizio Innocenti I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Fabrizio Innocenti?
Inserisci il link su zam.it

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Quando le montagne cantano
[26-08-2021]
C'era una volta il re fiamma
[24-08-2021]
La ragazza del treno
[17-08-2021]
Gianluca Gotto, nomade digitale
[14-08-2021]
L'ora più fredda
[13-08-2021]
Nomadland
[12-08-2021]
Mio fratello rincorre i dinosauri
[11-08-2021]
Old
[11-08-2021]
Leggi le altre News


Autori e film 19/09/2021

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana