Recensioni libri

Franco Siddi

Franco Siddi biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20379

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Franco Siddi
Franco Siddi
Modifica bioCronologia

Franco Siddi, giornalista del Gruppo Finegil l’Espresso (la sua testata è la Nuova Sardegna), è originario del Cagliaritano (è nato a Samassi) ed ha 48 anni, compiuti il giorno dopo la sua elezione a presidente della Fnsi. E’ iscritto al sindacato dei giornalisti da 25 anni, quando diventò pubblicista in Sardegna, dopo anni di collaborazioni per il quotidiano di Cagliari L’Unione Sarda e per il Lavoratore Sardo, periodico di cultura e azione operaia delle Acli locali, che ha coordinato tra la fine degli anni Settanta e la prima parte egli anni Ottanta. Una sfida l’approdo di Siddi alla professione a tempo pieno: lunga gavetta - otto anni - da collaboratore esterno (oggi si direbbe free lance) dell’Unione Sarda. compresi due anni da corrispondente-informatore locale del Gazzettino Sardo Rai, nell’attesa interminabile di un’assunzione. La "svolta", un rischio, nell’ottobre 1981: praticante con L’Altro Giornale di Cagliari, testata che ebbe poca fortuna (chiuse nel marzo 1983), ma che avviò alla professione una quindicina di giovani, poi, professionista, quasi tre anni da addetto stampa del Comune di Cagliari e, dalla fine del 1985, alla Nuova Sardegna, prima per la cronaca poi per la politica e il "sindacale" regionale. Dalla "Nuova" riparte l’esperienza sindacale di categoria, dopo una partecipazione, da delegato pubblicista, al XVI congresso Fnsi di Pescara (1978) e un’altra, da delegato professionista sostenuto dal movimento disoccupati e precari, al Congresso Fnsi di Sorrento del 1984. Componente del Cdr e animatore dei primi coordinamenti dei Comitati di redazione dei giornali locali del gruppo Caracciolo, per dodici anni dal 1987, presidente dell’Associazione della Stampa Sarda per quasi dieci anni, dal 12 gennaio 1992 al 15 ottobre 2001, Franco Siddi (ma all’anagrafe è Francesco Angelo) ha fatto parte della Giunta Fnsi, con Giorgio Santerini segretario e Vittorio Roidi presidente, che scaturì da un ampio accordo tra le principali componenti interne siglato al congresso di Pugnochiuso (giugno-luglio 1992). Dal Congresso di Villasimius, del quale con la "sarda" curò l’organizzazione, era vicesegretario. Nel sindacato dei giornalisti ha vissuto in prima linea delicate vicende come quelle dello scontro Berlusconi-De Benedetti, all’epoca dello scontro sulla Mondatori, le ultime due vertenze contrattuali, decine di vertenze sofferte, piccole e grandi, dall’Unione Sarda al Giorno, dal Piccolo all’Avvenire al Quotidiano di Lecce e così via, per finire con la partecipazione attiva, anche con contributi dialettici, a tutte le iniziative della categoria in materia di riforme di settore.

Franco Siddi I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Franco Siddi?
Inserisci il link su zam.it

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Quando le montagne cantano
[26-08-2021]
C'era una volta il re fiamma
[24-08-2021]
La ragazza del treno
[17-08-2021]
Gianluca Gotto, nomade digitale
[14-08-2021]
L'ora più fredda
[13-08-2021]
Nomadland
[12-08-2021]
Mio fratello rincorre i dinosauri
[11-08-2021]
Old
[11-08-2021]
Leggi le altre News


Autori e film 22/10/2021

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana