Recensioni libri

Michel Foucault

Michel Foucault biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20379

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Michel Foucault
Michel Foucault
Modifica bioCronologia

Paul-Michel Foucault nasce a Poitiers nel 1926. Con un padre (Paul Foucault), un nonno e un bisnonno medici, orgogliosi della tradizione della famiglia (per altro fortemente cattolica), non sembra esserci molta scelta sulla carriera da intraprendere (e infatti anche il fratello maggiore di Michel farà il medico). Ma Michel già a undici anni sconcerta il padre dichiarando di voler diventare uno storico. Il fatto che abbia eliminato "Paul" dal suo nome rende l’idea di quali fossero i suoi rapporti con il genitore. Nel 1940 viene spedito in un collegio di frati, ma la madre, la cui famiglia era meno religiosa di quella del padre, gli fa impartire anche lezioni private di filosofia.

Solitario, eccentrico e stravagante, negli anni dell’università Foucault studia psicologia e filosofia, sotto la guida di Merleau-Ponty, Hyppolite e Althusser. Vive con disagio la propria omosessualità: nel giro di pochi anni tenta tre volte di suicidarsi, si lascia tentare dall’alcol e si mette per qualche tempo in analisi, pur riluttante (negli anni successivi svilupperà una crescente diffidenza nei confronti di Freud, oltre che di Marx: nel 1950 aderisce al partito comunista, ma lo lascerà già nel 1952 e in seguito, anche se si accosterà con episodico interesse a Trotski e alla sinistra maoista, si mostrerà sempre molto critico nei confronti dei regimi comunisti dell’est). Gli studi lo portano ad approfondire, tra gli altri, Saussurre, Kirkegaard, Heidegger e Lacan, ma è Nietzsche a influenzarlo maggiormente, mentre cresce la sua antipatia per Sartre, in favore di Bataille. In quegli stessi anni ottiene i primi incarichi universitari e avvia con il compositore Jean Barraqué una relazione piuttosto burrascosa che si consumerà nel giro di pochi anni. Nel 1955 inizia un’intensa amicizia con Barthes e Dumézil. Gli incarichi culturali lo portano a lunghi soggiorni all’estero, prima in Svezia, poi in Polonia e infine in Germania.

Nel 1960, grazie all’interessamento di Philippe Aries, pubblica la sua prima opera importante, Storia della follia in età classica, che era stata rifiutata da Gallimard. Alla fine dello stesso anno conosce un giovane studente, Daniel Defert, che rimarrà suo compagno per tutta la vita: per rimanergli vicino durante il servizio militare, Foucault rinuncia all’occasione a lungo attesa di trasferirsi in Giappone, accettando invece un incarico a Tunisi. E’ qui che si installa nel 1966, soprattutto in conseguenza del fatto che l’intellighenzia parigina, che gradisce poco la sua vita privata, ostacola la sua carriera universitaria. Sempre nel 1966 cura con Deleuze l’edizione francese dell’opera omnia di Nietzsche e pubblica Le parole e le cose, il cui enorme successo gli procura una posizione di primo piano tra i pensatori del suo tempo, nonché l’occasione di avviare una lunga amicizia epistolare con Magritte.

Alla fine degli anni ’60 Foucault torna a Parigi durante le contestazioni studentesche, che appoggia, finendo anche in carcere (anche a Tunisi si era più volte esposto per difendere studenti ingiustamente incarcerati, procurando loro, tra l’altro, avvocati dalla Francia). Per qualche tempo deve accontentarsi di cattedre all’università di Clermont-Ferrand e poi nella neonata e caotica università di Vincennes, finché nel 1971 ottiene l’incarico cui da tempo aspirava, una cattedra al Collège de France, la più prestigiosa istituzione culturale francese. Qui terrà corsi di Storia dei Sistemi di Pensiero fino all’anno della sua morte.

Nel 1983 Foucault pubblica il secondo volume della Storia della sessualità. Verso la fine dell’anno la sua salute inizia a deteriorarsi a causa dell’AIDS. Dirada così gli impegni per concentrarsi sul terzo volume della Storia della sessualità, che riesce a concludere Il 20 giugno. Cinque giorni dopo muore in ospedale. Le prime pagine dei quotidiani danno ampio spazio alla notizia della sua morte, ma nessuno ne cita la causa. Il silenzio che ha coperto le cause della morte di Foucault ha finito col farne uno dei punti più controversi di tutta la sua vita, soprattutto dopo la pubblicazione del romanzo di Hervé Guibert All’amico che non mi ha salvato la vita, ispirato all’amicizia dell’autore con Foucault, e in particolare alle conversazioni avute con il filosofo nei suoi ultimi giorni di vita (mentre anche Guibert era malato di AIDS), che a suo tempo fece un certo scandalo.

Michel Foucault I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Michel Foucault?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
Michel Foucault
Binswanger et l'analyse existentielle: Manuscrit inédit
Binswanger et l'analyse existentielle: Manuscrit inédit
Söylem ve Hakikat
Söylem ve Hakikat
Medicina e biopolitica. La salute pubblica e il controllo sociale
Medicina e biopolitica. La salute pubblica e il controllo sociale
Sexuality: The 1964 Clermont-ferrand and 1969 Vincennes Lectures
Sexuality: The 1964 Clermont-ferrand and 1969 Vincennes Lectures
Esto no es una pipa: Ensayo sobre Magritte: 102
Esto no es una pipa: Ensayo sobre Magritte: 102
Mes petites histoires du Clos Rougeard
Mes petites histoires du Clos Rougeard
Storia della sessualità. La volontà di sapere (Vol. 1)
Storia della sessualità. La volontà di sapere (Vol. 1)
Intolerable: Writings from Michel Foucault and the Prisons Information Group 1970–1980
Intolerable: Writings from Michel Foucault and the Prisons Information Group 1970–1980
Antologia
Antologia
La sexualité suivi de Le discours de la sexualité
La sexualité suivi de Le discours de la sexualité
Geschiedenis van de seksualiteit: de wil tot weten (I) Het gebruik van de lust (II) De zorg voor zichzelf (III)
Geschiedenis van de seksualiteit: de wil tot weten (I) Het gebruik van de lust (II) De zorg voor zichzelf (III)
Microfisica Do Poder (Em Portugues do Brasil)
Microfisica Do Poder (Em Portugues do Brasil)
Teorias e Instituicoes Penais - Curso do College de France 1971-1972 (Em Portugues do Brasil)
Teorias e Instituicoes Penais - Curso do College de France 1971-1972 (Em Portugues do Brasil)
Historia da Sexualidade Vol. 1 - A vontade de saber (Em Portugues do Brasil)
Historia da Sexualidade Vol. 1 - A vontade de saber (Em Portugues do Brasil)
Fiche de lecture Surveiller et Punir de Michel Foucault (Analyse philosophique de référence et résumé complet)
Fiche de lecture Surveiller et Punir de Michel Foucault (Analyse philosophique de référence et résumé complet)
Io, Pierre Rivière, avendo sgozzato mia madre, mia sorella e mio fratello... Un caso di parricidio nel XIX secolo
Io, Pierre Rivière, avendo sgozzato mia madre, mia sorella e mio fratello... Un caso di parricidio nel XIX secolo
Bisogna difendere la società
Bisogna difendere la società
Dir vero su se stessi. Conferenze all'Università Victoria di Toronto, 1982
Dir vero su se stessi. Conferenze all'Università Victoria di Toronto, 1982
Discipline, poteri, verità. Detti e scritti (1970-1984)
Discipline, poteri, verità. Detti e scritti (1970-1984)
Les Mots et les choses : Une archéologie des sciences humaines
Les Mots et les choses : Une archéologie des sciences humaines
Oeuvres I, II
Oeuvres I, II
Discorso e verità nella Grecia antica
Discorso e verità nella Grecia antica
Storia della sessualità: Le confessioni della carne: 4
Storia della sessualità: Le confessioni della carne: 4
Aspettando la rivoluzione. Conversazioni con Michel Foucault, Herbert Marcuse, Gilles Deleuze, Felix Guattari, Alain Touraine, Henri Lefebvre...
Aspettando la rivoluzione. Conversazioni con Michel Foucault, Herbert Marcuse, Gilles Deleuze, Felix Guattari, Alain Touraine, Henri Lefebvre...
La società punitiva: Corso al Collège de France. 1972-1973
La società punitiva: Corso al Collège de France. 1972-1973
La volontà di sapere
La volontà di sapere
La società punitiva. Corso al Collège de France (1972-1973)
La società punitiva. Corso al Collège de France (1972-1973)
Esperienza e verità. Colloqui con Duccio Trombadori
Esperienza e verità. Colloqui con Duccio Trombadori
Storia della sessualità: 1
Storia della sessualità: 1
L'archeologia del sapere (La Scala. Saggi)
L'archeologia del sapere (La Scala. Saggi)
La società disciplinare (Eterotopie)
La società disciplinare (Eterotopie)

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Quando le montagne cantano
[26-08-2021]
C'era una volta il re fiamma
[24-08-2021]
La ragazza del treno
[17-08-2021]
Gianluca Gotto, nomade digitale
[14-08-2021]
L'ora più fredda
[13-08-2021]
Nomadland
[12-08-2021]
Mio fratello rincorre i dinosauri
[11-08-2021]
Old
[11-08-2021]
Leggi le altre News


Autori e film 26/09/2021

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana