Recensioni libri

Nazim Hikmet

Nazim Hikmet biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20347

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Nazim Hikmet
Nazim Hikmet
Modifica bioCronologia

Nato a Salonicco nel 1901 - morto a Mosca, 3 giugno 1963. Hikmet Ŕ una delle pi¨ importanti figure della letteratura turca del Novecento e uno dei primi poeti turchi ad usare i versi liberi. Hikmet Ŕ diventato, mentre era ancora vivo, uno dei poeti turchi pi¨ conosciuti in Occidente e i suoi scritti sono stati rapidamente tradotti in diverse lingue. Condannato per marxismo fu il solo scrittore d'importanza ad evocare i massacri armeni del 1915 e 1922. Nato a Salonicco (attualmente in Grecia) dal funzionario Nazim Hikmet Bey e dalla pittrice Aisha Dshalila studi˛ nel liceo francese di Galatasaray (Istanbul) e studi˛ anche nell'Accademia della Marina militare che dovette per˛ lasciare per ragioni di salute. Durante la guerra d'indipendenza, si schier˛ subito con AtatŘrk (Mustafa Kemal) in Anatolia e lavor˛ come insegnante a Bolu. Studi˛ poi sociologia presso l'universitÓ di Mosca (1921-1928) e divent˛ membro del partito comunista turco negli anni venti. Dopo il suo ritorno in Turchia nel 1928, senza visto, Hikmet scrisse articoli, scenari ed altri scritti. Fu condannato alla prigione per il suo ritorno irregolare ma amnistiato nel 1935. Nel 1938, fu condannato a 28 anni e 4 mesi di prigione per le sue attivitÓ anti-naziste e anti-franchiste e per essersi opposto alla dittatura di Kemal Ataturk. Grazie all'intervento di una commissione internazionale della quale facevano parte, tra gli altri, Pablo Picasso, Paul Robeson, Jean-Paul Sartre scont˛ solo 12 anni e nel 1950 venne liberato. Si spos˛ con MŘnevver Andaš, una bravissima traduttrice in francese e polacco ma nel 1951, a causa delle costanti pressioni, fu costretto a ritornare a Mosca (Russia) ma la moglie e il figlio non poterono seguirlo ed egli trascorse il suo esilio in tutta Europa, perse la cittadinanza turca e divenne polacco. Nel 1960 si innamor˛ della giovane Vera Tuljakova e la spos˛. Morý il 3 giugno 1963 a causa di una crisi cardiaca mentre si trovava in esilio a Mosca.

Tratto da Wikipedia

Nazim Hikmet I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Nazim Hikmet?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
Nazim Hikmet
Poesie d'amore e di lotta
Poesie d'amore e di lotta
Poesie
Poesie

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedý 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 22/02/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana