Recensioni libri

Roberto Pati

Roberto Pati biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20346

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Roberto Pati
Roberto Pati
Modifica bioCronologia

Nato a Lecce nel 1966, attualmente vive a Squinzano (LE), dal 2008, dopo un’esperienza in terra romagnola di circa sette anni, durante la quale più forte si è manifestato l’ interesse per l’arte, e nella fattispecie; prima per la poesia e il teatro e poi per la narrativa. Discorso a parte merita la pittura, che gli tiene compagnia fin da bambino, grazie anche alla complice presenza del padre, che si dilettava in questo hobby.

Circa vent’anni fa, è iniziata la sua carriera espositiva, con diverse mostre, nella maggior parte dei casi autogestite, protrattasi in maniera regolare fino alla fine degli anni novanta. Dopo le esposizioni si sono molto rarefatte, sia per problemi contingenti, sia per una manifesta assenza di ispirazione.

Ha iniziato a guardare con interesse alla poesia, raccogliendo del materiale scritto, praticamente nell’arco della sua esistenza. È venuta fuori una raccolta “I fiori sono il segno della morte”, pubblicata con Seneca Edizioni nel 2005.

È un lavoro in cui mette a nudo se stesso, fin nel profondo.

Sperava di aver lasciato tra le pagine de "I fiori sono il segno della morte" tutto il male che aveva dentro, la sofferenza che fin da piccolo lo ha attanagliato rischiando di stritolarlo, quel dolore senza direzione che prende all'improvviso sbatacchiandoti in un caos difficile da decodificare. Quelle sfumature oscure vengono invece fuori anche in “Fiori nel fango”, pubblicato nel 2010 per Edizioni Arpanet, contrapponendosi alla poesia, della  quasi maniacale descrizione della bellezza dei luoghi vicini a Torre Sant'Emiliano e della torre stessa. O nella descrizione cruda e scorticata di paesaggi salentini, con i suoi ulivi secolari, molto simili a sculture, con sue masserie che nella loro dignitosa decadenza conservano le tracce di un passato non del tutto dimenticato.

            Per pura curiosità si è a messo a scrivere questo romanzo, da chi l’ha letto, definito noir, in realtà la sua volontà era di scrivere nient'altro che la cronaca di una spaccato di realtà di "uno di noi".

Poi ha pensato a “L’odore d’incenso”, la cui stesura è durata più di due anni, quelli che hanno segnato il ritorno in terra salentina. È un’esperienza narrativa nella quale cerca di trasmettere parallelismi e contrapposizioni.

Nel 2009 espone presso “Villa Cleopazzo”  a Squinzano i suoi lavori pittorici, che traccino una strade verso una evoluzione stilistica, Metaforfosi è appunto il titolo della mostra.

L’attività teatrale  rappresenta un’importante fase della sua attività creativa.

Nel 2007 ha recitato con la compagnia “Calicantus di Riccione” nel: **Sogno di una notte di mezza estate**, nella parte di Lisandro .

Nel 2009 ha recitato con la compagnia teatrale “Ghefiùra” nel: **Se devi dire una bugia dilla grossa** nella parte del Sottosegretario.

Nel 2011 h portato in scena, il monologo teatrale “Bloghdad – cartoline dall’Iraq” . Il diario di Enzo Baldoni, giornalista freelands, rapito e ucciso in Iraq nell’estate del 2004.

 

presentazioni de "L'odore di incenso - il diario di Daria"

06 novembre 2011 presso la libreria Nisich - Lecce

26 novembre 2011 presso la libreria I Volatori - Nardò (LE)

 

presentazioni di "Fiori nel fango"

 

Squinzano (LE) 21/03/2010 (Museo del vino e dell'olio)

Trepuzzi (LE) 07/05/201 (Libreria il Mondo di Fanny)

Osimo (AN) 28/05/2010 (Libreia il Mercante di Storie)

Galatina (LE)  18/06/2010 (Libreria Fabula)

Lecce 06/08/2010 (libreria Nisich e Caffè Matteotti)

Campi Salentina (LE) 27/11/2010 (Città del libro 2010)

San Vito Dei Normanni (BR) 17/12/2010 (Libreria Icaro)

Presicce (LE) 09/01/2011 (Palazzo Ducale)

Monopoli (BA) 29/01/2011 (Libreria Chirito)

 

Roberto Pati I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Roberto Pati?
Inserisci il link su zam.it

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 19/10/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana