Recensioni libri

Thomas Sgovio

Thomas Sgovio biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20377

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Thomas Sgovio
Thomas Sgovio
Modifica bioCronologia

Thomas Sgovio nasce in una delle tante famiglie italiane che all'inizio del Novecento viene costretta dalla povertÓ a cercare fortuna negli Stati Uniti; la situazione pesante in cui si trova il capofamiglia, un semplice operaio, immigrato in un Paese che conosce una profonda crisi economica, porta ben presto quest'ultimo alla militanza politica con la sinistra comunista; l'esito di questo impegno e lo scontro con le autoritÓ americane e la conseguente espulsione dagli Stati Uniti. Siamo all'inizio degli anni Trenta. A quel punto il padre di Tommaso decide di non tornare nell'Italia fascista e di tentare invece la carta che allora affascinava moltissimi attivisti del movimento comunista internazionale: l'Unione Sovietica. Nell'estate del 1935 anche Tommaso, che era nato nel 1916 quando la famiglia stava giÓ in America da qualche anno, segue il padre e inizia un altro pezzo di questa storia, forse meno comune di quello precedente, ma tutt'altro che unico: dopo un breve periodo di entusiasmo e di speranze, l'Unione Sovietica si rivela per quello che Ŕ, un regime compiutamente totalitario, e nel 1938 Tommaso, senza aver fatto nulla di particolare (salvo cercare di riottenere un passaporto americano per tornare negli Stati Uniti), come molti altri stranieri che nell'Urss avevano cercato il paradiso, si trova precipitato letteralmente nell'inferno della Kolyma, uno dei campi pi¨ tremendi del mondo concentrazionario sovietico, inferno dal quale potrÓ uscire, tra condanna e proroga della condanna, solo alla fine del 1947. Seguiranno altre traversie fino a quando, all'inizio degli anni Sessanta, Sgovio potrÓ finalmente lasciare l'Unione Sovietica e tornare negli Stati Uniti; qui, prima di morire nel 1997, si rifarÓ una vita, si sposerÓ, avrÓ dei figli e una vecchiaia tranquilla, ma accompagnata da un'insopprimibile esigenza di testimoniare e di mantenere viva la memoria dell'esperienza vissuta.

Thomas Sgovio I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Thomas Sgovio?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
Thomas Sgovio
Cara America! L'odissea di un giovane comunista americano miracolosamente sopravvissuto ai campi di lavoro forzato di Kolyma (Percorsi di Teca)
Cara America! L'odissea di un giovane comunista americano miracolosamente sopravvissuto ai campi di lavoro forzato di Kolyma (Percorsi di Teca)

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Quando le montagne cantano
[26-08-2021]
C'era una volta il re fiamma
[24-08-2021]
La ragazza del treno
[17-08-2021]
Gianluca Gotto, nomade digitale
[14-08-2021]
L'ora pi¨ fredda
[13-08-2021]
Nomadland
[12-08-2021]
Mio fratello rincorre i dinosauri
[11-08-2021]
Old
[11-08-2021]
Leggi le altre News


Autori e film 18/09/2021

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana