Recensioni libri

Lejzer Zamenhof

Lejzer Zamenhof biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20346

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Lejzer Zamenhof
Lejzer Zamenhof
Modifica bioCronologia

Ludwik Lejzer Zamenhof (Bialistok, Impero Russo, attuale Polonia, 15 dicembre 1859 - 14 aprile 1917), è il glottoteta dell'esperanto.

La sua data di nascita è il 3 dicembre secondo il calendario giuliano e il 19 kislev, secondo il calendario ebraico. Figlio dell'insegnante di lingue Mordechai Zamenhof (il quale preferiva la dizione russa Marko). La famiglia Zamenhof era una famiglia di ebrei lituani. Ludwik Lejzer si definì sempre "ebreo russo".

Il secondo nome per i gentili Ludwik lo elesse in onore a Francis Lodwick, il quale nel 1652 pubblicò una lingua inventata, sulla quale Zamenhof venne a sapere nelle opere di Comenius.

Studiò medicina all'Università di Mosca (1879-1881) e a Varsavia (18811885), dove fondò il primo gruppo sionista, nel quale conobbe Klara Silbernik, sua futura moglie. Si specializzò in oculistica a Vienna (1886).

Nel tentativo di trovare una lingua comune per tutti gli ebrei, askenaziti e sefarditi, dapprima si rivolse a formalizzare lo yiddish, del quale scrisse la prima grammatica della storia, pubblicata manoscritta in russo. Verrà pubblicata solo nel 1909 sotto lo pseudononimo di "Dr. X" in un articolo in yiddish dal titolo "Vegn a yidisher gramatik un reform in der yidisher shprakh" in Lebn un visnshaft, no. 1.

Il 26 luglio 1887 uscì l'Unua Libro, il primo libro dell'esperanto, grazie all'aiuto del padre di Klara. Il 9 agosto dello stesso anno convolano a giuste nozze. Da questo momento la sua attività si divide tra il lavoro di oculista, per mantenere la famiglia, la diffusione dell'esperanto e la costituzione di una "religione pienamente umana", denominata prima hillelismo, poi homaranismo. Verso il 1890 inventò una macchina da scrivere.

Ludwik e Klara ebbero tre figli: Adam, Lidia e Sofia. Adam e Lidia, che si convertì al bahaismo, furono uccisi dai nazisti. Il nipote Louis-Christophe Zaleski-Zamenhof ora vive in Francia.

Il nome esperanto viene da uno dei suoi pseudonimi, Doktoro Esperanto.

Da it.wikipedia.org

Lejzer Zamenhof I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Lejzer Zamenhof?
Inserisci il link su zam.it

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 15/10/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana