Recensioni libri

Regis Debray

Regis Debray biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20345

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Regis Debray
Regis Debray
Modifica bioCronologia

Régis Debray è nato a Parigi nel 1940. La partecipazione della madre alla resistenza francese e la sua militanza politica nel partito socialista ne marcheranno in modo determinante la vita, tanto da portarlo, in seguito, a diventare famoso in tutto il mondo per essere stato compagno di guerriglia di Che Guevara e aver patito due anni di prigionia in Bolivia, dei trenta che inizialmente gli erano stati comminati. La formazione di Debray è di primo piano, essendosi diplomato all'Ecole Normale Supérieure di Parigi nel 1965, seguendo i corsi di Louis Althusser. In Francia è stato protagonista della vita politica come consigliere speciale del presidente François Mitterand per sette anni. Nel 1993 ha deciso definitivamente di abbandonare la politica per dedicarsi alla riflessione filosofica e alla strutturazione della médiologie, la disciplina che egli ha proposto nel 1989 con il suo saggio Cours de médiologie générale. Fra i pensatori francesi che hanno dedicato la propria ricerca al ruolo dei media nel corso della storia, Debray si distingue per l'originalità del suo coraggio teorico nel concepire un campo di studi, indipendente dalla storia della cultura, dalle scienze della comunicazione e dalla sociologia dei media, che metta al centro dell'attenzione l'importanza dei vettori materiali della trasmissione culturale. Debray ha inoltre pensato alla médiologie come un metodo per poter comprendere le dinamiche con cui vengono tramandate le tradizioni dei diversi gruppi sociali, alla luce dei condizionamenti a esse imposte da parte dei principali dispositivi impiegati: la scrittura, la stampa, la televisione e attualmente Internet. Una maggiore conoscenza di figure del pensiero contemporaneo francese come Daniel Bougnoux, Bruno Latour, Pierre Lévy, Bernard Stiegler, Paul Virilio e appunto Régis Debray, che da tempo studiano la tecnica e la tecnologia, è quanto mai auspicabile in Italia poiché sono rari pensatori di rilievo dediti a ricerche analoghe. Molte energie sono state spese per lo sviluppo della semiologia di De Saussure, si pensi in particolare agli studi di semiotica di Umberto Eco. Ma è difficile trovare ricerche che abbiano spostato l'attenzione dallo studio dei segni linguistici ai loro vettori materiali e organizzativi: Debray con la sua médiologie realizza in modo proficuo questo passaggio.

Regis Debray I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Regis Debray?
Inserisci il link su zam.it

 
Ultimi libri pubblicati di
Regis Debray
Il nuovo potere: Macron, il neo-protestantesimo e la mediologia
Il nuovo potere: Macron, il neo-protestantesimo e la mediologia
Maio de 68
Maio de 68
Il nuovo potere. Macron, il neo-protestantesimo e la mediologia
Il nuovo potere. Macron, il neo-protestantesimo e la mediologia

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 24/01/2020

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana