Recensioni libri

Roberto Ruffilli

Roberto Ruffilli biografia

Recensione

Foto

Libri


Autori
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

Scrittori presenti: 20346

Menu

Recensioni libri
News
Autori del giorno
Top20
Le vostre Recensioni
Newsletters
Percorsi Narrativi
I nostri feed RSS
I premi Nobel per la letteratura
Albo d'oro Premio Strega
Albo d'oro Premio Campiello

Biografia Roberto Ruffilli
Roberto Ruffilli
Modifica bioCronologia

Roberto Ruffilli è nato Forlì nel 1937 e in questa città compie gli studi fino al raggiungimento della maturità classica, indi si sposta a Milano dove frequenta la Facoltà di Scienze Politiche all'interno dell'Università Cattolica e si laurea dopo un percorso che gli vede come maestri Gianfranco Miglio e Feliciano Benvenuti. Entra nell'accademia, all'inizio degli anni Settanta, come storico dell'Amministrazione, vince poi, nel 1976, il concorso su Storia Contemporanea, disciplina che insegna nell'Ateneo bolognese fino al 1987 quando ottiene il passaggio su Storia delle Istituzioni, la materia che meglio esprime il suo interesse e la sua passione per la politica. La sua produzione scientifica è testimone del suo essere, come più volte fu definito al momento della sua morte, "un professore prestato alla politica". Emblematico è infatti il convergere dei suoi studi sulle vicende costituzionali coniugate al forte interessamento per la trasformazione dei regimi democratici nel Novecento, filone all'interno del quale si inserisce il suo impegno per l'avvio delle riforme istituzionali in Italia. E' su questo versante che prende corpo il rifiuto di una strada conflittuale obbligata per la democrazia italiana e al tempo la messa a fuoco di alcune linee, che potremmo definire programmatiche, molto chiare: "ci troviamo di fronte alla possibilità per il nostro paese di superare comunque una democrazia elettorale imperniata su un partito-Stato, assediato da una opposizione più o meno rivoluzionaria: con il primo impegnato nell'occupazione del potere e degli apparati e nell'accelerazione a qualsiasi costo dello sviluppo capitalistico, e la seconda nell'occupazione della società in chiave anticapitalistica. [.] C'è la possibilità di sviluppare una democrazia politica e sociale, attorno allo Stato dei partiti e dei sindacati, delle autonomie e delle riforme, della programmazione e della partecipazione.[.] Tutto questo . non richiede tanto accordi su modelli globali di società [.] . Richiede invece l'accordo sulla definizione delle regole del gioco democratico, che fissi le responsabilità politiche per la progettazione del cambiamento e le responsabilità sociali per la gestione dei servizi, e che metta le une e le altre sotto il controllo effettivo, elettorale e non, delle masse e consenta ad esse di gestire direttamente i sacrifici per una nuova espansione" . E' qui che si sostanzia l'idea centrale di Ruffilli professore e politico, quell'idea che pone al centro del programma politico la restituzione al cittadino del suo ruolo di arbitro all'interno di quella democrazia partecipata che Ruffilli aveva studiato e che si stava impegnando a costruire quando il disegno di coloro che non credono nella democrazia lo ha ucciso.

Roberto Ruffilli I Libri Biografia Recensione Le foto

Ti piace la scrittura creativa, la poesia e parlare di letteratura? Perche' non vieni sul forum di zam per incontrare nuovi amici con la tua passione!

Hai un sito che parla di Roberto Ruffilli?
Inserisci il link su zam.it

 

 Ora puoi inserire le news di zam.it sul tuo sito.
Pubblica le news

ULTIME NEWS
Premio Sulmona di giornalismo
[28-09-2018]
Mangia come scrivi: e la cena diventa spettacolo
[17-09-2018]
settimana dal 17 al 21 settembre 2018 a Fahrenheit
[17-09-2018]
La settimana di Fahrenheit
[11-09-2018]
Portoday 2018 una giornata dedicata alla scrittura a Treviso
[11-09-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedi 3 settembre
[01-09-2018]
Riapre il Cinema Spazio Oberdan di Milano dal 16 agosto. Il Programma
[17-08-2018]
La prossima settimana a Fahrenheit da lunedì 13 agosto
[10-08-2018]
Leggi le altre News


Autori e film 19/08/2019

Nessun Risultato

Tutti gli autori dei film della settimana